/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 18 aprile 2019, 11:27

Busca: viaggio nel cuore della Pessina segnaletica stradale

Oggi l’azienda è specializzata nella produzione, installazione e manutenzione di segnaletica stradale e Busca continua ad esser il punto nevralgico della Pessina srl

Busca: viaggio nel cuore della Pessina segnaletica stradale

Una storia, quella della Pessina segnaletica stradale, che è iniziata nel cuore della Langhe, ad Alba nel 1895.

Eros Pessina oggi a capo dell’azienda, in seguito alla prematura scomparsa del padre Elvio, con la mamma Eralda Aimar e la moglie Nadia Chialva racconta: “Mio bisnonno Giovanni, originario di Milano, tra fine ‘800 e inizio ‘900 realizzava le insegne per i negozi. La sua passione di pittore di ex voto l’ha portato a fondare l’azienda che ancora oggi porta avanti il nome di famiglia. Una parte dei dipinti ex voto del mio bisnonno sono attualmente conservati nel santuario di Nostra Signora della Moretta ad Alba”.

Negli anni quaranta avviene il graduale processo di conversione alla produzione di cartellonistica stradale passando dalla pittura a smalto alla tecnica americana che prevede l’impiego della pellicola rifrangente. Contestualmente l’azienda era passata di mano a nonno Carlo, che trasferiva gli stabilimenti a Busca, dove aveva avviato la bottega nei locali di fronte alla Parrocchia.

Oggi l’azienda è specializzata nella produzione, installazione e manutenzione di segnaletica stradale e Busca continua ad esser il punto nevralgico della Pessina srl, qui infatti si svolge tutta l’attività produttiva. Troviamo invece uffici sia Torino che Roma.

L’azienda buschese è stata la prima azienda italiana ad aver ottenuto la marcatura CE sui propri segnali stradali. Alla guida della Pessina, recentemente riconosciuta con il premio Fedeltà al Lavoro che la Camera di Commercio ha riservato alle imprese artigiane più longeve, Eros Pessina, coordinatore nazionale all’Uni, l’ente italiano di unificazione delle norme tecniche volontarie in tutti i settori industriali, commerciali e del terziario, componente esperto del comitato europeo per la standardizzazione (CEN) di Bruxelles e vice presidente dell’Associazione Italiana Segnaletica e Sicurezza (AISES).

Appassionato di musica e scrittura, è autore di una nuova raccolta di poesie “Busca nel cuore” uscita a dicembre e un cd musicale “Note di vita” presentato recentemente nella meravigliosa cornice del teatro civico di Busca.

informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium