/ Economia

Economia | 19 aprile 2019, 13:00

Come organizzare un evento in modo professionale, garantendo sicurezza e una corretta gestione?

Rossella Bussetti, General manager della società Orion Sky Global LTD, ha lanciato sul mercato l'EGMS, un software rivoluzionario in grado di coprire tutte le aree operative di un evento, dotato di un'efficienza operativa di altissimo livello.

Come organizzare un evento in modo professionale, garantendo sicurezza e una corretta gestione?

Organizzare un evento, consente di dare risonanza a manifestazioni, a spettacoli, ad avvenimenti sportivi, sociali, culturali, politici e molto di più. Per progettarlo si devono individuare, preventivamente, gli strumenti che ne consentano una corretta gestione. Pertanto occorre redigere una matrice, ovvero, un semplice schema nel quale individuare il tipo di attività da realizzare, il luogo dove attuarla, le tempistiche, la sicurezza e tutta una serie di altre informazioni necessarie alla sua realizzazione.

Lo schema, infatti, consente di effettuare una chiara suddivisione dei compiti, di seguire e coordinare lo svolgersi del processo organizzativo complessivo, di evitare di dimenticare cose apparentemente poco importanti e di lavorare in un’'ottica progettuale e finalizzata. Ma come velocizzare i vari step di questa matrice? Lo abbiamo chiesto a Rossella Bussetti, una figura di spicco nel mondo dell’organizzazione di grandi eventi a livello nazionale ed internazionale. General manager della società Orion Sky Global LTD, ha lanciato sul mercato l'EGMS, un software rivoluzionario in grado di coprire tutte le aree operative di un evento, dotato di un'efficienza operativa di altissimo livello.

Cosa significa EGMS?

EGMS sta per Event Game Management System, un acronimo che serve a definire un software realizzato con lo scopo di diventare uno strumento capace di aiutare chiunque a organizzare un evento, ma soprattutto capace di gestire le attività da svolgere. Si tratta in effetti di uno strumento in grado di pianificare la gestione e monitorare i budjet. Esso consente di pianificare ogni processo e dettaglio dell'evento”.

Bisogna essere degli esperti di programmazione per usare il software?

Assolutamente no! L'EGMS è un sistema di gestione facile da utilizzare, flessibile, personalizzabile, che minimizza l’errore umano e taglia i costi fino al 40%. Tutto è basato su di un database modulare unificato, che consente l’interoperabilità completa e lo scambio di informazioni attraverso le diverse aree. Un numero ridotto di persone preparate può controllare tutto e gestire degli automatismi che migliorano la qualità dell’evento. Con il supporto della tecnologia, la gestione di un evento, sia esso sportivo, istituzionale o aziendale, diventa quindi più efficiente e meno costosa”. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium