/ Eventi

Eventi | 19 aprile 2019, 17:32

A Pasquetta: “Saluzzo mi piace” visita guidata, a spasso con l’autore del libro

All’itinerario proposto da Coopculture tra vie e monumenti della città si unirà il giornalista Lorenzo Francesconi. Partenza alle 15,30. Iscrizioni in corso

Saluzzo, la chiesa di San Giovanni interno

Saluzzo, la chiesa di San Giovanni interno

 

Saluzzo: lunedì 22 aprile, Pasquetta, si va “A spasso con l’autore”. E’ in programma la visita guidata tra vie e monumenti storici della città, con un accompagnatore d’eccezione: il giornalista Lorenzo Francesconi, direttore de Il Corriere di Saluzzo, autore del libro “Saluzzo Mi Piace!”, edito da Paolo Fusta.

Si affiancherà alla guida di Coopculture, arricchendo l’itinerario con particolari e aneddoti inediti per i turisti e gli stessi saluzzesi. Il percorso toccherà le principali vie della Saluzzo storica, presentano angoli e punti di vista particolarmente suggestivi. L’itinerario, che parte dall’Ufficio turistico alle 15,30 toccherà la Cattedrale, Casa Pellico, Casa Cavassa e la Chiesa di San Giovanni.

La visita si concluderà sulla terrazza panoramica della Castiglia, normalmente non accessibile ai visitatori. Tutti i partecipanti avranno in dono un oggetto messo a disposizione dalla Maison Blanche, il negozio di complementi d’arredo in stile shabby di Saluzzo.

Il costo è di 5 euro a persona, gratuito per i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati.

Informazioni e prenotazioni all’Ufficio Turistico Iat, in Piazza Risorgimento 1, telefonando al numero verde 800 392789 o inviando una email a saluzzo@coopculture.it.

Il libro "Saluzzo mi piace!": è un libro che piace e che si presenta, fresco di stampa con una nuova veste, un nuovo impianto e una nuova copertina, alla sua terza edizione.

Si tratta di una pubblicazione molto fotografica, rivolta soprattutto ai turisti, senza escludere i cittadini, tradotta in 4 lingue: italiano, francese, inglese, tedesco.

Spiega l’autore: rispetto alle precedenti edizioni si sono aggiunti altri angoli di Saluzzo. Inoltre il percorso fotografico che si avvale degli “scatti” di giovani saluzzesi, di foto d’archivio del Comune oltre a quelli del Corriere di Saluzzo e della rivista "Camminare",  si implementa di ulteriori click e di una nuova firma che prima non era presente: il fotografo Renato Trucco.

 

VB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium