/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 aprile 2019, 08:45

Il 27enne Brikman Allio entra a far parte del Consiglio comunale di Sanfront, sostituendo il dimissionario Onorato Martino

Martino si è dimesso per candidarsi a sindaco a Rifreddo. Al suo posto è subentrato Allio, visibilmente emozionato, che ha preso parte all’ultima assise della legislatura, prima delle elezioni. Al giovane, già presidente della Pro loco, gli auguri bipartisan di tutto il Consiglio

Brikman Allio seduto ai banchi del Consiglio, di fianco a Roberto Moine

Brikman Allio seduto ai banchi del Consiglio, di fianco a Roberto Moine

Brikman Allio è un consigliere comunale di Sanfront.

Il giovane 27enne, già presidente della Pro loco del paese, si è seduto ai banchi consiliari proprio durante l’ultima assise della legislatura del sindaco Emidio Meirone.

Allio è stato chiamato a surrogare il consigliere d’opposizione Onorato Martino, dimessosi il 9 aprile “per tentare un’altra via in un paese vicino”, come ha spiegato il primo cittadino.

Martino, infatti, sarà candidato a sindaco a Rifreddo, sfidando Cesare Cavallo, alla guida del paese da 10 anni ininterrotti e alla ricerca del terzo mandato consecutivo.

“Sono orgoglioso – ha scritto Martino nella lettera di dimissioni – di aver ricoperto questo ruolo e di aver portato il mio contributo a questa assemblea. Auguro ai candidati a sindaco di poter sempre operare in un clima sereno e costruttivo, per il bene del paese”.

Dopo l’approvazione unanime della surroga, Brikman ha “oltrepassato” le due balaustre in legno che dividono il Consiglio dal pubblico, entrando così di fatto a far parte dell’assise sanfrontese.

Visibilmente emozionato, Allio si è seduto vicino al “collega” di minoranza, il capogruppo Roberto Moine.

Il 27enne ha ricevuto il benvenuto bipartisan di tutto il Consiglio.

Per una persona che esce – gli ha detto il sindaco – rientrare in questo giorno (il Consiglio si è riunito a 24 ore di distanza dalla morte dell’ex sindaco Raimondo Sacco: ndr) è un momento importante. Ti auguro di trascorrere in Amministrazione gli stessi anni di Raimondo, con la stessa importanza. Sei sempre stato presente nella vita del paese”.

A Brikman – le parole invece di Roberto Moine - Auguro che questo Consiglio non sia il primo e l’ultimo, ma l’inizio di lunga serie, possibilmente in maggioranza, che è quello che spero anche io di cuore”.

Dai banchi dell’opposizione, Allio ha preso parte all’approvazione del bilancio consuntivo del 2018, con “numeri positivi” ha detto Meirone, che si chiude con un avanzo di Amministrazione di 104.403 euro, per pareggiare invece a oltre 8milioni e 680mila euro.

Oltre al bilancio, l’assise ha ancora approvato l’elenco triennale di opere pubbliche.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium