/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 20 aprile 2019, 17:05

Guarene, a Piedelmonte il terzo incidente da inizio anno, Manzone: "Serve un piano per rendere sicure le nostre strade"

Il candidato a sindaco di "SiamoGuarene" interviene dopo l’ennesimo scontro sulla strada che collega il capoluogo a frazione Vaccheria

Guarene, a Piedelmonte il terzo incidente da inizio anno, Manzone: "Serve un piano per  rendere sicure le nostre strade"

"Purtroppo ieri è avvenuto un altro incidente stradale con feriti all'incrocio della Provinciale di Piedelmonte. Questo è il terzo dall'inizio dell'anno. In quell’area occorrono interventi mirati per diminuire la velocità garantendo un più rigoroso rispetto dei limiti”. 

Così Simone Manzone, capogruppo di minoranza uscente in Consiglio comunale e candidato a sindaco alla testa della lista "Siamo Guarene" interviene sullo spinoso tema della viabilità dopo lo scontro verificatosi nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 19 aprile, lungo l’arteria che collega il capoluogo a frazione Vaccheria. 

"Il controllo della velocità sulle nostre strade è per noi una priorità – continua –: abbiamo avviato contatti con la Provincia, proprietaria della tratta, per cercare soluzioni concrete a questo grave problema. Guarene è la porta del Roero per tutto il traffico da e verso Alba lungo le direttici con Torino e Asti. Pertanto serve un piano di interventi per migliorare le nostre strade rendendole più sicure”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium