/ Politica

Politica | 20 aprile 2019, 10:36

Alessandra Piano incontra i commercianti della Città di Saluzzo

“Gli esercenti sentono l’amministrazione Calderoni lontana da loro e non attenta alle loro esigenze”

Alessandra Piano incontra i commercianti della Città di Saluzzo


Nel pomeriggio di ieri Alessandra Piano, candidato sindaco per le elezioni comunali di Saluzzo, ha incontrato i commercianti cittadini, nella sede della Confcommercio saluzzese.

“È stato – dichiara la Piano – un incontro proficuo”.

Tanti i temi toccati dall’incontro.

“Abbiamo chiarito che non è nostra intenzione riaprire Corso Italia, ma occorre abbellire l’isola pedonale con aree verdi, tenendo conto che stiamo parlando di un’area mercatale, e renderla più accogliente.

Un altro problema molto sentito è quello dei parcheggi: in piazza Cavour sono troppo pochi e troppo cari, i carenti parcheggi sotterranei, invece, non sono sicuri.

Pensiamo, e su questo abbiamo trovato tutti i commercianti d’accordo, che incentivare turismo significhi agevolare il commercio: servono più manifestazioni, di livello più elevato, per attirare gente.

Non potevamo non pensare al centro storico: dobbiamo abbassare il carico fiscale per agevolare l’apertura di nuove attività”.

Dalla platea degli esercenti sono arrivate proposte interessanti, “soprattutto per favorire il turismo nel centro storico.

I commercianti presenti – aggiunge la Piano - sentono questa amministrazione lontana da loro e non attenta alle loro esigenze. Inoltre, la chiusura dei servizi come Tribunale e ospedale ha inciso molto sulla crisi delle attività commerciali”.

“I commercianti hanno evidenziato come siano poco uniti tra loro. Dopo aver ricompattato il Centrodestra, ricompatterò sicuramente anche i commercianti saluzzesi, linfa vitale per il tessuto economico della nostra città”.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium