/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 21 aprile 2019, 07:15

Rossana: si spezza tubo del gas, sfiorata la tragedia

Solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha impedito che la situazione degenerasse. Già nella notte l'Italgas ha ripristinato il servizio. I carabinieri indagano per accertare se vi siano responsabilità

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Una tubatura comunale di Rossana si è spezzata, provocando un'ingente e pericolosa uscita di gas.

Solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco del comando di Saluzzo ed i volontari di Venasca hanno impedito che la massiccia perdita di gas si trasformasse in una situazione di pericolo per tutti gli abitanti di quella via.

Era da poco passata la mezzanotte quando i vigili del fuoco sono stati avvertiti che una tubatura in via Mazzini, vicino all'ufficio delle Poste, si era rotta e stava perdendo del gas.

I vigili sono riusciti a tamponare la perdita e a mettere in sicurezza l'area vicina, in attesa che arrivasse il personale dell'Italgas che velocemente ha chiuso la falla e riportato la situazione alla normalità.

Le cause che hanno provocato la rottura della tubatura, sono al vaglio dei carabinieri, che stanno indagando per accertare se vi siano delle responsabilità.

Il tubo passa a filo del marciapiede e quindi non è escluso che a provocarne la rottura possa essere stata una vettura che, incidentalmente, ha sbattuto sulla tubatura provocandone la falla.

NaMur

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium