/ Eventi

Eventi | 23 aprile 2019, 11:30

Sarà la Cooperativa sociale “Armonia” a realizzare i gadget per la “Festa degli Spaventapasseri” di Castellar

L’oggetto ricordo della manifestazione verrà donato a chi partecipa attivamente all’evento, costruendo uno spaventapasseri

Immagine di repertorio - Foto MAURO PIOVANO

Immagine di repertorio - Foto MAURO PIOVANO

La “Festa degli Spaventapasseri” di Castellar, Municipio di Saluzzo, è alle porte e, come ogni anno, l’Associazione culturale “Lo Spaventapasseri” collabora con una realtà sociale del territorio per quanto riguarda la creazione del gadget regalo che viene donato a chi partecipa attivamente alla manifestazione costruendo uno spaventapasseri.

Quest’anno – spiegano dal sodalizio - sosteniamo la Cooperativa sociale ‘Armonia’ Onlus, che progetta e gestisce servizi educativi, attraverso l’impiego di più di 100 soci.

Armonia accompagna i bambini in un percorso di crescita, offre nuove opportunità per ragazzi in difficoltà, crea spazi di incontro e di acquisizione di autonomie per persone con disabilità, assiste e si prende cura degli anziani e offre progetti legati all’accoglienza di migranti.

Attiva sul territorio dal 1992, anno in cui ha avviato la gestione di una Comunità per minori a Revello, a pochi chilometri da Saluzzo, ha negli anni ampliato le proprie competenze in diversi ambiti come la disabilità, la prima infanzia, la terza età e all’accoglienza di migranti.

Questo sviluppo della Cooperativa è stata una conseguenza naturale delle numerose e preziose collaborazioni con gli Enti e le Istituzioni del territorio.

Attraverso professionalità, riservatezza e cura relazionale, Armonia si impegna a mettere al centro la persona: sia i beneficiari dei servizi, sia i soci lavoratori. Con il suo operato intende contribuire alla crescita e allo sviluppo della cooperazione sociale diffondendo i valori di solidarietà, di equità sociale e di professionalità”.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium