/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 10 maggio 2019, 19:45

Da Il Nanetto di Cuneo una cena evento con le birre artigianali di produzione cuneese

Giovedì 16 maggio. Lo chef Nicola Di Tarsia sarà il protagonista della cena insieme ad un massimo di cinquanta partecipanti

Da Il Nanetto di Cuneo una cena evento con le birre artigianali di produzione cuneese

L’abbinamento a 360° tra birre artigianali di prodizione cuneese e i ricercati piatti cucinati dallo chef Nicola Di Tarsia sarà il protagonista della cena che si terrà giovedì 16 maggio presso il ristorante Il Nanetto di Cuneo.

I cinquanta partecipanti avranno la possibilità di intraprendere un viaggio gustativo che li porterà alla scoperta di diverse varietà di birre del nostro territorio e di come possano essere un accompagnamento di tutto riguardo anche con le pietanze più ricercate.

I commensali saranno guidati nell’assaggio dall’esperto Luca Giaccone che, insieme agli stessi mastri birrai, spiegherà questi prodotti sempre più caratterizzanti del panorama enogastronomico della Granda. Giaccone, cuneese doc, è uno dei nomi più rinomati del mondo delle birre artigianali italiane, giudice di innumerevoli competizioni del settore, nazionali e internazionali, nonché autore della “Guida delle birre d’Italia” di Slow Food.

La serata si aprirà con un aperitivo composto di tre assaggi dai quali già si potrà iniziare a delineare lo stile dello chef e la sua scelta di lavorare con elementi, sia di mare che di terra, tipici della tradizione italiana. La Milanese di maialino, il pinzimonio di verdura gorgonzola DOP e gel di birra e le cozze con l’nduja saranno accompagnati da un cocktail con base Beermouth del birrificio Baladin di Piozzo.

Il Beermouth è un prodotto innovativo e al tempo stesso fortemente ispirato dalla tradizione. Nasce dall’unione di una birra di grande personalità e struttura con una miscela di 13 botaniche tradizionali, lavorate con tecniche di estrazione innovative.

Come primo antipasto si proporrà un Carpaccio di vitella di “Santo Stefano Belbo” barba di frate e uovo in camicia. In questo caso invece la scelta dell’abbinamento è caduta sulla Panada del birrificio Troll di Vernante.

Questa blanche in stile belga, leggera, ma con un interessante spettro aromatico, sarà ottima da gustare con la delicatezza della carne piemontese. La birra Camilla, una season che deve il suo nome all’aggiunta di fiori di camomilla durante le fasi lavorazione, prodotta dalle Trunasse di Castelletto Stura accompagnerà il secondo piatto di entrata: Polpo con mousse di patate, mozzarella fior di latte, polvere di cipolla bruciata e olive Taggiasche di Sommariva.

Come portata principale Di Tarsia propone i rigatoni “Cavalier Cocco” all’amatriciana, abbinati alla Birra Rossa del birrificio Kauss di Piasco, mentre a seguire ci sarà un Maialino cotto nel fieno e rape rosse. Questa sarà la volta di Dante, di nuovo una rossa, ora però doppio malto, creazione del birrificio Anima di Roccasparvera.

Di accompagnamento al dessert, un Babà con zuppetta di mandorle e fragole, si proporrà nuovamente uno dei prodotti più innovativi del birrificio Baladin, Bierre de Champagne.

Il prodotto in questione rappresenta chiaramente lo stile e l’intraprendenza di questo birrificio e del suo creatore, Teo Musso, iniziatore e capostipite del movimento artigianale italiano. La Bierre Brut è il frutto della volontà di creare una birra paragonabile agli spumanti del mondo enologico e quindi vinificata seguendo il metodo classico.

La cena, che si svolgerà giovedì 16 maggio, avrà un costo di quaranta euro e sarà destinata a un numero massimo di cinquanta partecipanti. Chi interessato può prenotare contattando direttamente il ristorante Il Nanetto al numero +39.392.04.04.100 o alla mail info@ilnanetto.it 

Il Ristorante “Il Nanetto” si trova in via della Magnina 3/A a Madonna dell'Olmo, Cuneo.

Tel. +39 392 04 04 100 E-Mail: info@ilnanetto.it


Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium