/ Solidarietà

Solidarietà | 11 maggio 2019, 09:00

Concerto benefico degli “Ylamar” al Filatoio di Caraglio

Appuntamento domenica 19 maggio a partire dalle ore 17,30. I fondi raccolti verranno destinati in favore di adolescenti e giovani adulti con disturbo dello spettro autistico

Foto di Marco Toso

Foto di Marco Toso

L’Associazione Noi con voi per Continuare a Vivere invita la cittadinanza al concerto del gruppo “Ylamar”, presso il Filatoio Rosso di Caraglio, in programma per domenica 19 maggio a partire dalle ore 17,30.

Noto da alcuni anni sulla scena nazionale ed internazionale, il gruppo riscuote un successo in espansione grazie al sound introspettivo, avvolgente ed originale che lo caratterizza.

Scoperto dal giornalista e critico musicale Red Ronnie, il trio è stato ospite al Barone Rosso con Luca Carboni, Phil Bianchi e Gianluca Tognazzi ed a opera del medesimo, presente sul palco Fiat nell’occasione del Festival di Sanremo. I Ylamar hanno inoltre aperto i concerti di Jovanotti, Max Gazzè, Nomadi, Sarcina e per quanto riguarda gli U.K il gruppo dei Toplaoder

Le offerte ricavate dal concerto contribuiranno a sostenere il progetto “Tempo Libero” che l’Associazione “Noi con Voi per continuare a vivere” porta avanti a favore di adolescenti e giovani adulti con disturbo dello spettro autistico.

Il progetto “Tempo Libero” ha come principale obiettivo l’offerta di nuovi stimoli e programmi in grado di migliorare le abilità cognitive e comunicative dei partecipanti, rafforzando i percorsi terapeutici e le autonomie individuali. Tutte le iniziative vengono condotte da educatori professionali durante il tempo libero del fine settimana, in modo da arricchire ulteriormente l’ambiente di crescita dei ragazzi, offrendo un repertorio variegato di stimoli motori-cognitivi- relazionali.

All'organizzazione hanno partecipato la Fondazione Filatoio Rosso, il comune di Caraglio e il comune di Bernezzo

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium