/ Viabilità

Viabilità | 14 maggio 2019, 19:11

Asfalto dissestato tra Confreria e Cuneo, sulla Est-Ovest: lavori entro la fine di maggio

Anas ha ordinato all’impresa esecutrice dell’intervento il ripristino della pavimentazione tramite il rifacimento del tappeto superficiale degradato

Asfalto dissestato tra Confreria e Cuneo, sulla Est-Ovest: lavori entro la fine di maggio

Delle foto che non hanno bisogno di commenti: sono quelle che ci ha inviato nei giorni scorsi un lettore e che testimoniano lo stato di dissesto, a 6 mesi dalle operazioni di rifacimento del manto stradale, del tratto della ss 705, la Est-Ovest, che da Confreria porta a Cuneo.

Anas, che ha competenza su quel tratto stradale, ha ordinato all’impresa esecutrice dell’intervento il ripristino della pavimentazione tramite il rifacimento del tappeto superficiale degradato. I lavori saranno eseguiti entro la fine della prossima settimana.

Ha inoltre spiegato le ragioni delle lesioni dello strato superficiale della pavimentazione stradale, lungo un tratto localizzato di circa 100 metri: in una nota ha evidenziato come siano state "causate da un difetto tecnico in fase di esecuzione, dovuto con ogni probabilità al tasso di umidità eccessivo unitamente alle basse temperature durante la stesura del tappetino di usura. La criticità riguarda il solo strato superficiale e non l’intera sezione della sede stradale, oggetto anch’essa di intervento di ripristino fino allo strato del binder. Il transito di mezzi pesanti in frenata lungo la corsia ha peraltro contribuito a velocizzare il fenomeno sollecitando lo strappo dello strato superficiale di asfalto".

Entro la fine del mese, garantisce, il manto stradale verrà ripristinato.

 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium