/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 16 maggio 2019, 19:20

Letture di poesie al femminile: promossi gli incontri dalla Fondazione Mirafiore

Per partecipare è necessario prenotare, il primo incontro sarà sabato 18 maggio

Letture di poesie al femminile: promossi gli incontri dalla Fondazione Mirafiore

Il secondo appuntamento con le Passeggiate Letterarie è per sabato 18 maggio alle ore 18 e questa volta sarà una grande donna a farci il dono della lettura ad alta voce. Lella Costa, nota attrice di teatro, leggerà, in sei tappe nel Bosco dei pensieri, "Femminile singolare. Letture di poesie al femminile".  

Il ritrovo è presso il teatro della Fondazione Mirafiore da cui partirà la passeggiata.

In caso di maltempo ci si sposterà nelle cantine storiche di Fontanafredda.

Lella Costa darà voce alle autrici vissute o riscoperte durante il ‘900. Una Storia della poesia al femminile tracciata attraverso le parole, i suoni e i pensieri di Emily Dickinson, Silvia Plath, il Premio Nobel Wislawa Szymborska, Marina Cvetaeva, Ingeborg Bachman, e tante altre.

Al termine della Passeggiata sarà servito, per chi lo desidera, un aperitivo a cura dell'Osteria Disguido.

In programma ci sono anche i seguenti incontri: Teresa Ciabatti (sabato 25 maggio alle ore 18), Fredo Valla e Barbara Martino (domenica 9 giugno alle ore 11 a Frassino in Val Varaita), Omar Pedrini (venerdì 21 giugno alle ore 18).

Per partecipare è sufficiente prenotarsi tramite il sito della Fondazione Mirafiore. Per gli appuntamenti già sold out c'è la possibilità di iscriversi comunque alla lista d'attesa e sarà nostra cura informarvi nel caso di disdette. Anche per questa ragione chiediamo la gentilezza, a tutti coloro che si sono già prenotati, di avvertirci in caso di impossibilità dell'ultimo momento in modo da poter lasciare spazio ad altri. I posti sono necessariamente limitati per poter godere tutti del piacere della lettura.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium