/ Cronaca

Cronaca | 16 maggio 2019, 15:19

Multe mai pagate e appropriazione indebita: Municipale di Guarene ferma auto "ricercata"

Proficua attività di controllo da parte degli agenti, che hanno intanto provveduto al sequestro di un altro veicolo per mancata copertura assicurativa

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Una proficua attività di controllo quella di cui gli agenti della convenzione di Polizia Locale di Guarene hanno appena dato conto con una nota emessa dal locale Comando.

Durante un recente turno – durante il quale gli agenti avevano già provveduto al sequestro di un’auto per mancata copertura assicurativa –, gli agenti sono stati insospettiti da un altro autoveicolo in transito.

Dopo un breve inseguimento lo hanno raggiunto procedendo al controllo dello stesso. Dalle banche dati di Polizia è emerso emergeva che la piccola e potente auto sportiva era inserita e oggetto di ricerca in quanto il conducente si era appropriato della stessa indebitamente ed era oggetto di ricerche già dall’anno scorso.

Veniva poi accertato che sulla targa erano in pendenza alcune contravvenzioni elevate da apparecchiature telematiche.

Per quanto accertato gli agenti immediatamente ritiravano di fatto togliendoli dalle disponibilità del conducente i documenti del veicolo, che veniva sottoposto a fermo amministrativo sino alla sua regolarizzazione.

Per la violazione accertata veniva elevata immediatamente una sanzione amministrativa pari a 800 euro, nonché venivano addebitate le contravvenzioni pendenti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium