/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 16 maggio 2019, 12:00

Due appuntamenti dedicati al welfare culturale: il primo al Filatoio di Caraglio, il secondo al Castello del Roccolo di Busca

Venerdì 24 maggio al Filatoio di Caraglio e sabato 25 al castello del Roccolo di Busca doppio appuntamento di welfare culturale per “Persone Patrimonio d’Impresa. Tre luoghi della cultura si aprono al mondo delle imprese.”

Due appuntamenti dedicati al welfare culturale: il primo al Filatoio di Caraglio, il secondo al Castello del Roccolo di Busca

Il progetto “Persone Patrimonio d’Impresa. Tre luoghi della cultura si aprono al mondo delle imprese" è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione CRC (Bando “Musei Aperti 2017”) dall’associazione Castello del Roccolo, in collaborazione con il Filatoio di Caraglio e il Forte di Vinadio, con la partnership di Regione Piemonte, Fondazione Piemonte dal Vivo, Hangar Piemonte, Fondazione Artea e Comune di Vinadio, oltre al patrocinio della Città di Busca e del Comune di Caraglio.

Venerdì 24 maggio alle ore 21, il Filatoio di Caraglio (via Matteotti, 40) ospiterà “Leonardo e i limiti del genio” in una serata d’arte imperfetta a cura di P.Arti con Luca Lavagno, Paolo Montagna e Fabrizio Barale.

L’iniziativa proporrà un percorso tra musica e arte dedicato a uno dei più grandi geni mai esistiti, ma che proprio nella sua genialità trovò il suo limite. Con lo sguardo sempre rivolto alla natura contribuì a cambiare il mondo spaziando tra arte, scienza e architettura e, forse, furono proprio i suoi infiniti interessi a creargli non pochi problemi con i suoi contemporanei.

Luca Lavagno, Paolo Montagna e Fabrizio Barale condurranno il pubblico in una coinvolgente avventura tra l’infinito e il non compiuto, alla ricerca dell’intuizione di un genio. La modalità sarà quella tipica delle serate d’arte imperfetta proposte da P.Arti, in cui, guidato da parole semplici e aiutato da buona musica, il pubblico viene “preso per mano” e accompagnato nella vita degli artisti.

L’evento è a ingresso libero, ma è consigliata la prenotazione al cell. 349/5094696.  

Sabato 25 maggio, alle ore 20, al Castello del Roccolo di Busca(strada Romantica, 17) andrà in scena la divertentissima cena con delitto “Il papiro maledetto” con Marinella Pavanello e Michele Cremonini Bianchi della Compagnia Anubisquaw. L’iniziativa si inserisce nel festival “Castelli in giallo” a cura dell’Associazione Amici di Castelli Aperti. La cena-spettacolo sarà preceduta, alle ore 19, dalla visita guidata al Castello.

L’evento è a pagamento con prenotazione obbligatoria al numero 349/5094696.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium