/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 16 maggio 2019, 10:18

Expoflora 2019 la soddisfazione dell’amministrazione: circa il 15% di incremento

La gallery dell’Openight della pagina “Fossano da vivere” con i volti dei protagonisti

Expoflora 2019 la soddisfazione dell’amministrazione: circa il 15% di incremento

Gli scatti dei volti di alcuni dei giovani protagonisti dell’OpeNight, la serata organizzata dai giovani fossanesi nell’ambito delle politiche giovanili sotto la supervisione delle educatrici Cristina Paschetta e Beatrice Cogliandro comparse sulla pagina Fossano di Rossana Manassero sono l’occasione per tornare a parlare del successo di Expoflora 2019 attraverso le parole dell’assessore alle Manifestazioni Michele Mignacca e del sindaco Davide Sordella.

Siamo molto soddisfatti per questa edizione perché è la dimostrazione che questa manifestazione è ormai consolidata e sta crescendo anno dopo anno – ha detto Mignacca -. Il conteggio approssimativo, seppur visto al ribasso ha dimostrato che siamo cresciuti del 10 – 15% anche se, parlandone con gli uffici, l’incremento è ancora più alto. C’è stata la capacità di fare rete, di saper unire delle realtà che hanno accettato di essere legate tra loro. Grazie alla permeabilità di queste associazioni, capaci di fare sinergia, tutti hanno avuto un ottimo ritorno in termini di visibilità e di presenza. Le strutture ricettive mi dicono di aver lavorato bene e quindi la manifestazione ha avuto anche un buon ritorno economico. Sono molto contento perché era questo il ritorno che speravamo. Spero che in futuro possa crescere ancora di più”

“Fossano Viva come non mai in questo fine settimana: Expoflora, OpenNight, EMobility, X Premio Castello degli Acaja, visite al castello, concerti della Fondazione Fossano Musica, sport in piazza. 22.000 presenze solo ad Expoflora dimostrano una crescita continua non scontata. Grazie a tutti quelli che ci hanno creduto ed hanno lavorato concretamente per la loro riuscita” ha aggiunto il sindaco Sordella.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium