/ Politica

Politica | 16 maggio 2019, 22:01

Balocco replica a Toninelli sull'Asti-Cuneo: "Basta! Il nostro territorio non merita questa presa in giro"

E ancora: "Non c'è un solo passo avanti rispetto alla passerella elettorale di Conte e Toninelli di 2 mesi fa"

Balocco replica a Toninelli sull'Asti-Cuneo: "Basta! Il nostro territorio non merita questa presa in giro"

Penosa replica del Ministro Toninelli sull'Asti-Cuneo.
In evidente imbarazzo per il nulla di fatto di ieri al CIPE scrive un comunicato pieno di falsità e cose senza senso per mistificare la realtà.
1) il risparmio di 200 milioni è solo nella sua testa e frutto di calcoli che non stanno né in cielo né in terra (e che sono smentibili in qualunque momento).
2) la soluzione del tracciato esterno è del precedente governo e non sua.
3) l'unica cosa che ha certificato il CIPE è la mancanza di un qualunque pronunciamento della Commissione Europea e del parere di ART, senza i quali non si va da nessuna parte
4) l'avvio delle procedure espropriative non significa un bel nulla.
5) Nulla è stato detto sulle opere complementari richieste formalmente dal tavolo convocato in Regione con Comuni e Province

BASTA!!! Il nostro territorio non merita questa presa in giro. Un anno è stato perso. Non c'è un solo passo avanti rispetto alla passerella elettorale di Conte e Toninelli di 2 mesi fa.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium