/ Alba e Langhe

Alba e Langhe | 19 maggio 2019, 17:55

“Plogging together” per un ambiente migliore: di corsa a raccogliere i rifiuti in Langa e Roero

Il termine plogging nasce dalla fusione dei termini svedese e inglese plocka e jogging, letteralmente “raccogliere” e “allenarsi di corsa”, un'attività che unisce la passione per l'attività fisica all'aria aperta e l'amore per la natura

Immagine di repertorio - Pixabay

Immagine di repertorio - Pixabay

 

Secondo appuntamento con le giornate dedicate al decoro dell’ambiente e al senso civico con la campagna “Visita, ama, rispetta”. Il progetto si concretizza anche nel 2019 in eventi di raccolta dei rifiuti lungo le strade che solcano le nostre belle colline, a cura della Protezione civile impegnata in imponenti esercitazioni.

Sabato 25 e domenica 26 maggio oltre 400 volontari dei numerosi gruppi attivi su tutto il territorio di Langhe e Roero, daranno il loro fondamentale contributo, come già avvenuto nel 2018 e durante il primo appuntamento del 2019, il 9 e 10 marzo, quando fu raccolta una quantità impressionante di rifiuti. Ma, questa volta, non saranno soli.

A partire dal prossimo week end e in occasione delle successive giornate ecologiche è prevista infatti la possibilità di partecipazione della cittadinanza, un modo per collaborare alla migliore riuscita dell'iniziativa. Slogan dell’evento, "Plogging together for the environment": il termine plogging nasce dalla fusione dei termini svedese e inglese plocka e jogging, letteralmente “raccogliere” e “allenarsi di corsa”, un'attività che unisce la passione per l'attività fisica all'aria aperta e l'amore per la natura, che sta prendendo piede a livello internazionale grazie ad una nuova e sempre più diffusa sensibilità ambientale.

Il progetto “Visita, ama, rispetta” è voluto e condiviso da Associazione Commercianti Albesi, Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero, Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero, con il supporto dell’Associazione per il patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, della Regione Piemonte Assessorato al Turismo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, di Ascom Bra e con l’ausilio dei partner tecnici Protezione Civile della provincia di Cuneo e Coabser.

I prossimi appuntamenti con le giornate di pulizia del territorio e con il “plogging” saranno le domeniche 7 luglio, 29 settembre e 27 ottobre.

 

In caso di interesse, chi volesse partecipare attivamente può contattare il coordinatore del Gruppo di Protezione Civile del proprio Comune per concordare orari e luoghi di incontro.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium