/ Eventi

Eventi | 19 maggio 2019, 16:20

“L'amore non si ferma”: quanti giovani alla Messa Rock di Boves! (FOTO)

Palazzetto gremito per l'ottava edizione dell'evento organizzato dalla Diocesi di Cuneo con la Pastorale Giovanile. 2500 persone, circa 180 coristi, oltre a 50 volontari

“L'amore non si ferma”: quanti giovani alla Messa Rock di Boves! (FOTO)

 

Un successo oltre le aspettative. Erano 2.500 i giovani che sabato hanno riempito e colorato il palazzetto di Boves per la Messa Rock 2019. La parola chiave: “L'amore non si ferma” con una bicicletta a sorreggere l'altare e il pulpito.

Don Carlo Occelli, meglio conosciuto come Don Ocio, ha citato “L’amore è tutto” di Sant’Agostino e ha ricordato l’ultima prova d’amore per la comunità di don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo, i due preti uccisi per rappresaglia nel 1943: “Essere a Boves e fare qui la Messa Rock è un altro motivo per sottolineare che la vita donata porta buoni frutti”.

180 i giovani a cantare nel coro e una decina di strumentisti per l'ottava edizione della Messa Rock, organizzata dalla Diocesi di Cuneo con la Pastorale Giovanile. Altri numeri: 125 chili di pasta cucinati alla cena e oltre 50 volontari nell'organizzazione.

La serata si è conclusa con il concerto dei Lou Tapage.

crm

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium