Curiosità - 20 maggio 2019, 15:22

Le vetrine di Cuneo si vestono di rosa aspettando la 12^ tappa del Giro d'Italia

Un giro tra piazza Galimberti, da dove partirà la tappa Cuneo-Pinerolo, e via Roma. In piazza il Pullman Azzurro della Polizia Stradale, che fino al 2 giugno scorterà il Giro

Le vetrine di Cuneo si vestono di rosa aspettando la 12^ tappa del Giro d'Italia

A Cuneo cresce la febbre da Giro, in vista della tappa numero 12, quella che arriverà a Pinerolo. Alcune vetrine di Cuneo stanno dando il loro colorato e fantasioso contributo per rendere rosa l'atmosfera, tanto da essersi vestite del colore che da sempre contassegna una delle kermesse sportive più amate dagli italiani.

La tappa partirà alle 13.10 da piazza Galimberti. Tante le modifiche alla viabilità in quella mattinata. Per conoscerle potete cliccare qui

 

Anche quest'anno, come di consueto, la Polizia Stradale scorterà i ciclisti per tutta la durata della manifestazione fino al prossimo 2 giugno, quando il Giro giungerà alla tappa conclusiva di Verona, per un totale di circa 3.500 km percorsi.

Anche la Polizia Stradale di Cuneo sarà impegnata per i servizi connessi allo svolgimento della tappa Cuneo-Pinerolo prevista per il giorno 23 maggio 2019, attraverso un percorso di km. 158 complessivi, tra la provincia di Cuneo e quella di Torino. Oltre al personale impegnato per la scorta, la Polizia Stradale sarà presente, come di consueto e per tutta la durata del Giro, con il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, l'aula scolastica multimediale itinerante per la sicurezza stradale, le cui attività si inseriscono nell'ambito del progetto Biciscuola, promosso da RCS — La Gazzetta dello Sport e rivolto ai bambini delle scuole primarie di tutta Italia.

In Granda risultano vincitrici del concorso Biciscuola sia le classi 2^ A – 2^ B – 3^ A dell'Istituto Comprensivo di Boves capoluogo, sia la classe 3 A B della Scuola Primaria Einaudi- Istituto Comprensivo di Cuneo via Sobrero. I ragazzi, dopo una lezione già tenuta in classe dagli operatori della Polizia Stradale di Cuneo sull'uso della bicicletta e sulle regole da rispettare in strada, giovedì 23 maggio, in occasione della tappa Cuneo-Pinerolo saranno ospiti del Giro, vivendo da vicino la kermesse legata alla competizione sportiva ed assistendo, a bordo del "Pullman Azzurro", ad una ulteriore lezione di educazione stradale tenuta dagli operatori della Polizia.

In tale circostanza verranno premiate le classi dell'istituto bovesano mentre i ragazzi della scuola cuneese saranno accompagnati a Pinerolo, dove avverrà la loro premiazione e potranno successivamente assistere all'arrivo della corsa in posizione privilegiata. Inoltre quest'anno, per la prima volta, la Polizia Stradale sarà presente insieme al Centro Nazionale Trapianti, in collaborazione con RCS, nei villaggi di partenza di 5 delle 21 tappe dell'E-bike, la manifestazione cicloturistica con bici a pedalata assistita, che si svolgerà con la corsa rosa, su parte del percorso dei professionisti. In particolare la manifestazione E-Bike sarà presente anche nella tappa del 23 maggio con partenza da Saluzzo ed arrivo a Pinerolo.

 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
SU