/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 21 maggio 2019, 12:03

Roccabruna, la Pro Loco scrive al sindaco: "Nostro e vostro operato un lavoro sinergico per la crescita del paese"

Riceviamo e pubblichiamo

Foto generica

Foto generica

Caro sindaco, collaboratori e amministrazione comunale,

riceviamo la gradita lettera di ringraziamenti che ci è stata inviata e non possiamo esimerci dall’esprimerne anche noi altrettanti. In questi anni abbiamo dedicato con piacere il nostro tempo e le nostre idee al Comune cercando di farlo “vivere” in svariate occasioni, tuttavia se questo non è scontato lo è ancor meno trovare nell’istituzione del municipio una così aperta e feconda collaborazione.

Tu ed i tuoi collaboratori avete accompagnato le nostre iniziative riconoscendone sempre il valore, supportandoci con gli aspetti logistici, offrendoci spazi e idee e molto spesso mettendovi voi stessi a disposizione per i lavori di manovalanza. La vostra amministrazione non ci ha mai fatto mancare aiuto ed apprezzamento, mettendo al primo posto il valore della comunità come un faro volto ad orientarsi.

Il nostro ed il vostro operato insieme è sempre stato un lavoro sinergico volto alla crescita del paese, obiettivo che avete dimostrato di perseguire con passione, onestà e concretezza per tutta la durata del vostro mandato. Inoltre, se in occasione di sacre, eventi e manifestazioni, è stato utile e soddisfacente percepire il vostro pieno appoggio, ancor più gratificante è stato conoscere persone sincere, competenti e serie nel loro impegno e con cui più di una volta abbiamo trascorso momenti di convivialità che ci rimangono nel cuore.

Quindi caro sindaco, ti ringraziamo di cuore per il lavoro svolto, ma soprattutto ti aspettiamo insieme ad i tuoi collaboratori tra le nostre fila, perché insieme possiamo ancora far parlare di Roccabruna e divertirci come abbiamo fatto fin ora.

Un grazie sincero ed un arrivederci,

la proloco di Roccabruna

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium