/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 21 maggio 2019, 14:48

Saluzzo attende la 12° tappa rosa del Giro d’Italia che arriva giovedì 23 maggio

Scuole chiuse e strade chiuse per il passaggio della corsa "rosa" che interesserà la città intorno alle 14. Il Giro "E" parte da Saluzzo alle 8.55. L’elenco delle strade chiuse al traffico per il passaggio della corsa e carovana

Saluzzo, l'edizione precedente del Giro d'Italia

Saluzzo, l'edizione precedente del Giro d'Italia

Giovedì 23 maggio la 12° tappa  “Cuneo- Pinerolo” del 102° Giro d’Italia attraverserà Saluzzo, arrivando da Manta.

La tabella oraria dei passaggi dice che i corridori rosa saranno in città intorno alle 14,03- 14,08. Il gruppo passerà per via Cuneo, entrando nel centro da via Spielberg, proseguendo nell'isola pedonale di corso Italia, corso Piemonte, via Revello, per poi continuare nei paesi della valle Po fino a Paesana e arrivare a Pinerolo.

Ad aprire la kermesse alle 8,55 in  piazza Vineis, sarà la partenza delle  due ruote elettriche, il Giro E, novità dell’edizione 2019 del Giro d’Italia. Nel team VeloViso delle Terre del Monviso due testimonial  sportivi, campioni dello sci: Stefania Belmondo e Paolo De Chiesa.

Saluzzo attende il passaggio con la Notte Rosa, mercoledì 23 maggio dalle 19 alle 23 nel centro cittadino con spettacoli, animazioni e locali aperti con proposte a tema.

Giovedì  per ordinanza del sindaco, saranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado per il passaggio della corsa rosa.

Strade chiuse e modifiche alla viabilità per la 12° tappa a Saluzzo

Giovedì 23 maggio dalle  11.50 e sino al termine del passaggio  sul territorio di Saluzzo (ore 14.40 circa) è sospesa la circolazione a tutti i veicoli, eccetto quelli al seguito della gara, quelli di emergenza e della Polizia Stradale, nelle seguenti vie: via Cuneo ( dove la rotatoria intersezione via Lagnasco/Corso Roma è interamente chiusa), via Spielberg, piazza Risorgimento, corso Italia, corso Piemonte, piazza Cesare Battisti, via Revello.

Durante il periodo di sospensione della circolazione  è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia dei tratti interessati dal movimento dei concorrenti; è  divieto  per tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso di  transito dei concorrenti; è vietato ai  pedoni di attraversare la strada interessata dal percorso della competizione se non autorizzati dal personale addetto.

Sempre giovedì 23 maggio dalle 10 sino al termine della competizione    vietata la sosta, con rimozione forzata, a tutti i veicoli, nelle seguenti vie: via Spielberg (tutti i parcheggi sulla carreggiata), piazza Risorgimento (tutti i parcheggi sulla carreggiata); corso Piemonte (tutti i parcheggi sulla carreggiata).

L’ordinanza relativa alle modifiche della viabilità per la Notte Rosa di mercoledì 22 maggio, segnala dalle 19 alle  23.30 il divieto di sosta, con rimozione forzata nelle seguenti vie: via Torino, nel tratto compreso tra corso Mazzini e Corso Piemonte; Corso Piemonte, a partire dal civico numero 25 (esercizio commerciale “In vino veritas”) fino all’intersezione con via Torino;  corso Italia, lungo il tratto a partire da via Palazzo di Città fino all’area pedonale; via Deodata, lungo il tratto antistante il locale “Il Baricentro”;  via Palazzo di Città, nel tratto tra via Vacca e via Rifreddo; via Gualtieri, tratto  tra via Vacca e Via San Nicola; Via Spielberg, esclusivamente l’area rialzata del parcheggio a pagamento compresa tra Vicolo Saraceni e corso IV Novembre.

Dalle 19 di mercoledì 22 maggio alle  10 di giovedì 23 maggio sono istituiti il divieto di sosta, con rimozione forzata, eccetto veicoli autorizzati, e il divieto di transito, in: Piazza Cavour, area centrale parcheggio a pagamento.

 

VB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium