/ Cronaca

Cronaca | 21 maggio 2019, 16:52

E' morto l'uomo precipitato dalla finestra di casa per montare le tende da sole

La vittima è Simone Borsotto, 40 anni. Abitava con la madre in un palazzo di via Ghedini, nel quartiere di Cuneo 2

Il palazzo di via Ghedini dove è avvenuto l'incidente

Il palazzo di via Ghedini dove è avvenuto l'incidente

Non ce l'ha fatta Simone Borsotto, il 40enne precipitato questo pomeriggio dalla finestra di casa in un palazzo di via Ghedini 24 a Cuneo

L'uomo stava montando le tende da sole quando ha perso l'equilibrio ed è caduto dal secondo piano, facendo un volo di oltre 4 metri. Battendo violentemente la testa.

L'incidente domestico è avvenuto alle 14,30 di oggi, martedì 21 maggio. Immediati i soccorsi dell'emergenza sanitaria con il trasporto all'ospedale Santa Croce e Carle in codice rosso. I sanitari hanno tentato di salvarlo ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia di Stato.

L'uomo abitava con la mamma. La finestra da cui è caduto si affaccia sul cortile interno del palazzo.

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium