/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 24 maggio 2019, 19:15

La Bottero di Cuneo ha svelato al China Glass di Pechino il suo nuovo marchio

La multinazionale cuneese è tra le 27 aziende italiane presenti in Cina all’evento di riferimento per l’industria del vetro

La Bottero di Cuneo ha svelato al China Glass di Pechino il suo nuovo marchio

C’è anche la Bottero di Cuneo tra le 27 aziende italiane presenti in questi giorni a China Glass, l’evento di riferimento per l’industria del vetro per tutto il mercato asiatico.

La 30^ edizione di China Glass si svolge a Pechino fino a domani, 25 maggio, nel nuovo complesso NCIEC, New China International Expo Center, fulcro dei principali eventi che si svolgono nella capitale cinese.

In occasione della Fiera, la multinazionale cuneese ha presentato il proprio rebranding aziendale, che coinvolge tutta la sua comunicazione interna ed esterna a partire dalla rivisitazione del marchio Bottero.

Bottero è l’unica azienda al mondo ad operare contemporaneamente nei settori della tecnologia di lavorazione del vetro cavo e del vetro piano – affermano i vertici della multinazionale cuneese -. Questa peculiarità trova espressione nel nuovo marchio che, attraverso le due geometrie sovrapposte, evoca la doppia anima dell’azienda. Le due anime si fondono per dare vita ad un risultato tecnologico unico, rappresentato dalla purezza del colore bianco e dalla presenza della lettera B, generando graficamente un risultato di prospettiva tridimensionale e di trasparenza. Il nuovo marchio vuole essere fonte di ispirazione, ricordarci ogni giorno chi siamo e dove stiamo andando, guidare i nostri obiettivi, i nostri impegni e le nostre azioni. Rinnovare il marchio Bottero rappresenta una promessa a tutti gli stakeholders; un grande passo verso il futuro dell’azienda”.

Il marchio Bottero ha subìto significativi cambiamenti nel corso degli anni, effettuati nel tentativo di adattarsi all’evoluzione del gusto ed alle rinnovate necessità di comunicazione cui l’azienda è andata incontro. “Oggi, senza velleità, ma con il coraggio e la determinazione ad eccellere, scegliamo di cambiare ancora per disporre di un marchio che ci rappresenti completamente – concludono dall’azienda – e che sia in grado di comunicare le nostre specificità e la nostra capacità di innovare”.

A China Glass 2019 Bottero ha presentato i prodotti più innovativi e le sue più recenti tecnologie, per cogliere le opportunità di business offerte dall’incontro con un mercato come quello asiatico, che riconosce un’importante preferenza alle innovative soluzioni applicative.

Organizzata dalla Chinese Ceramic Society, ente che raggruppa le categorie professionali coinvolte nella scienza e tecnologia dei materiali non metallici inorganici, China Glass si caratterizza ogni anno per la numerosa partecipazione di espositori da tutto il mondo. L’edizione 2018, svoltasi a Shanghai, ha visto la presenza di oltre 800 aziende espositrici su una superficie di 80mila metri quadri e ha attirato circa 33.500 visitatori, principalmente esponenti del mercato interno.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium