/ Attualità

Attualità | 25 maggio 2019, 17:26

In Granda è allerta gialla per temporali: previsti locali allagamenti ed isolati fenomeni di versante

Emesso il bollettino di Arpa Piemonte: “domani (domenica 26 maggio) un secondo impulso perturbato riaccenderà rovesci temporaleschi anche molto forti, più probabili a sud del Po. Ai temporali potranno essere associate anche grandinate e raffiche di vento forti”

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Oggi e domani, sabato 25 e domenica 26 maggio, è allerta gialla per temporali.

Il bollettino è stato emesso da Arpa Piemonte alle 13 di sabato 25 maggio: “Nella giornata odierna un marcato aumento dell'instabilità atmosferica, a causa di una perturbazione atlantica, farà scorrere aria fredda in quota. L'instabilità porterà temporali che dalle zone pedemontane alpine si sposteranno sulle zone di pianura tra il pomeriggio e la sera determinando allerta gialla. Domani un secondo impulso perturbato riaccenderà rovesci temporaleschi anche molto forti, più probabili a sud del Po. Ai temporali potranno essere associate anche grandinate e raffiche di vento forti”.

L'allerta gialla riguarda tutta la Granda: Valle Po, Valli Varaita, Maira e Stura, Valle Tanaro, Belbo e Bormida, pianura settentrionale (AL-AT-BI-NO-TO-VC), pianura torinese e colline (AL-AT-CN-TO), Pianura Cuneese, Alta val Susa, Chisone, e Pellice. In queste zone si prevedono locali allagamenti ed isolati fenomeni di versante.

Un nuovo aggiornamento di Arpa Piemonte è previsto domenica 26 maggio alle 13.

Files:
 bollettino allerta arpa (199 kB)

crm

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium