/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 26 maggio 2019, 22:11

55,17% di affluenza, alle 19, a Ostana: Silvia Rovere è sempre più vicina all’elezione a sindaco

Manca solo la percentuale di voti validi, che deve essere superiore al 50%+1. Il dato si avrà con lo spoglio di domani. L'imprenditrice candidata con la lista civica sotto il simbolo “Alpes” (Autonomia libertà partecipazione energia sussidiarietà) insieme al sindaco uscente Giacomo Lombardo

Silvia Rovere

Silvia Rovere

55,17%.

A tanto è arrivata, alle ore 19, l’affluenza alle urne per le elezioni comunali di Ostana, dove l’unica candidata a sindaco, Silvia Rovere, è pressoché prossima all’elezione.

Non avendo competitor, l’unico “avversario” della Rovere era, per l’appunto, il quorum.

Quello dell’affluenza – che doveva essere superiore al 50%+1 degli elettori – è stato ampiamente superato, considerato che manca ancora il dato dalle 19 alle 23.

Resta da sciogliere il quorum sui voti validi, che devono essere anche in questo caso il 50%+1 del totale: è il secondo requisito richiesto per l’elezione del sindaco (nei Comuni dove si conta una sola lista in corsa per le elezioni comunali).

La Rovere, imprenditrice candidata con la lista civica sotto il simbolo “Alpes” (Autonomia libertà partecipazione energia sussidiarietà), annovera nella sua lista il sindaco uscente Giacomo Lombardo, che deve cedere il testimone dopo tre mandati consecutivi da primo cittadino.

Il dato si saprà soltanto domani, nel pomeriggio, dopo lo spoglio delle schede per le elezioni regionali (che inizierà alle 14).

A separare Silvia Rovere dall’elezione a sindaco manca dunque quella che pare essere soltanto una formalità.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium