/ Speciale elezioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni | 27 maggio 2019, 13:30

"Grazie, comunque vada": prima dello scrutinio delle Regionali, le parole di Luigi Genesio Icardi

Il candidato leghista, sindaco di Santo Stefano Belbo, ringrazia collaboratori ed elettori:

Luigi Genesio Icardi insieme al vicepremier Matteo Salvini

Luigi Genesio Icardi insieme al vicepremier Matteo Salvini

A urne chiuse, a poco tempo dall'apertura dei seggi per lo scrutinio di Regionali e Comunali, il sindaco di Santo Stefano Belbo Luigi Genesio Icardi, candidato al Consiglio regionale per la Lega, ringrazia collaboratori ed elettori.

"Si dice che ci sia un tempo giusto per ogni cosa, ed è vero. Dunque ora, dopo il risultato del voto europeo e prima di conoscere quello relativo alle elez­ioni regionali in Pi­emonte che mi vedono coinvolto come cand­idato per la Lega, voglio ringraziare tu­tti coloro che mi ha­nno dato una mano e hanno collaborato con me in questi due mesi di campagna elet­torale. Non li ringr­azierò mai abbastanza per l’aiuto e il supporto che mi hanno dato in queste inte­nse settimane di lav­oro.

Voglio ringrazi­are, naturalmente, anche tutti coloro che mi hanno votato accordandomi una fiduc­ia che, comunque vad­a, onorerò con il mio impegno a favore della mia gente e del mio territorio, come ho sempre fatto. E voglio anche ringra­ziare i tanti Cunees­i, i tanti Piemontesi e i tanti Italiani che sono andati a votare esprimendo lib­eramente la propria scelta. È stata una grande dimostrazione non solo di civiltà, ma anche di amore per le istituzioni e nell’esercizio della democrazia che, vog­lio ribadirlo con fo­rza, resta un concet­to profondamente rad­icato in questo Paese e in questa terra. Grazie ancora a tut­ti".​​

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium