/ Fossanese

Fossanese | 27 maggio 2019, 06:32

Da Fossano lettera aperta in solidarietà alla prof. Dell'Aria

Riceviamo e pubblichiamo

Da Fossano lettera aperta in solidarietà alla prof. Dell'Aria

Noi docenti del liceo Ancina di Fossano, appresa la notizia del provvedimento disciplinare a carico della prof. Rosa Maria Dell’Aria di Palermo, desideriamo esprimere vicinanza e solidarietà alla collega, e sdegno nei confronti dell’autorità che ha messo in atto un intervento punitivo che consideriamo assolutamente fuori luogo, perché contrario ai principi sanciti dalla Costituzione.

Abbiamo unanimemente apprezzato l’atteggiamento mostrato dalla collega di fronte all’accaduto: la docente ha infatti esposto con toni pacati le motivazioni del proprio operato e ha espresso una visione dell’insegnamento che ognuno di noi cerca di applicare nella propria quotidianità didattica. Anche noi riteniamo imprescindibile invitare gli allievi a confrontare fatti diversi o lontani nel tempo, per coglierne analogie e differenze, in modo da poter esprimere su di essi una propria opinione motivata.

La finalità della scuola, attraverso tutte le sue discipline, è quella di stimolare la formazione di uno spirito critico, che consiste appunto nel cogliere elementi di continuità e discontinuità e nel riflettere su di essi per essere in grado di compiere scelte personali e autonome come cittadini.

Chi è intervenuto contro questa docente ha un concetto distorto della politica, in linea con la visione più diffusa oggi, che è propria del demagogo e non del politico nel senso più alto e civile del termine.

Come afferma Camus, anche se la città è libera, il bacillo della peste non muore mai: a tutti spetta il compito di vigilare affinché esso non ritorni in una città distratta o indifferente.

Seguono 47 firme

ALLAMANDRI Carla

AMBROGIO Paola

ARESE Laura Adele

ARIAUDO Maria Agnese

BERTOLINO Alessandro

BORGOGNONE Serena

BOSIO Gianfranco

CAMPI Chiara

CASTELLANO Silvia

CASTELLINO Chiara

CHIAPELLO Duccio

CORE Stefania

DALMAZZO Lorenzo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium