/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 03 giugno 2019, 10:13

Consulta Famiglie di Fossano: "Volevamo offrire alla città un confronto pubblico, ma Tallone si è sottratto ad ogni ipotesi di data"

Il candidato Cortese ha commentato: “Sottrarsi al confronto è un comportamento che non ci si aspetterebbe da un candidato sindaco. C’è da sperare che, se dovesse vincere, non fugga poi dai tavoli importanti ai quali dovrà portare con competenza gli interessi della Città.”

Consulta Famiglie di Fossano: "Volevamo offrire alla città un confronto pubblico, ma Tallone si è sottratto ad ogni ipotesi di data"

Tallone fugge dal confronto pubblico. Ieri, il Presidente della Consulta delle Famiglie fossanesi, Massimo Barale, ha diffuso un comunicato nel quale si rammarica di dover annullare il dibattito pubblico organizzato per offrire alla Città un confronto finale tra i due candidati Tallone e Cortese, a causa dell’indisponibilità di Tallone.

Mentre infatti Cortese ha dato piena disponibilità - si legge nel comunicato ufficiale - in qualsiasi data e in qualsiasi orario (pre-serale o serale), Tallone dopo aver tergiversato qualche giorno, si è sottratto ad ogni ipotesi di confronto. Per impegni, questa la ragione addotta.

Raggiunto telefonicamente Paolo Cortese ha commentato così: “Mi pare molto grave che per una serata pubblica così importante a pochi giorni dal voto il candidato Tallone si sottragga al confronto. Con piena disponibilità ed encomiabile senso civico, la Consulta delle Famiglie ci ha lasciato ampia libertà di date. Io ho dichiarato subito piena disponibilità, in qualsiasi data. Tallone invece si è sottratto, adducendo impegni per tutti i giorni e in qualsiasi orario. E’ un fatto grave: sia nel caso in cui non ritenga di dover spostare almeno un impegno per un appuntamento così rilevante per la Città, sia in quello che fugga dal confronto. C’è da sperare che, se sarà sindaco, non si comporti così quando dovrà rappresentare la Città ai tavoli inter-istituzionali e pubblici, nei quali occorrerà competenza e accortezza politica per confrontarsi con gli altri interlocutori, assai scafati. La fuga sarebbe un grave danno per Fossano“.

Cortese ha aggiunto che: “nel dibattito pubblico a due (invece dei precedenti a quattro) ci sarebbe stato il tempo per entrare nel vivo delle questioni concrete, nei dati reali, nelle prospettive normative delle promesse programmatiche. Uscendo dagli slogan che lasciano il tempo che trovano. Peccato.”

Dell’ultima ora la notizia che, anche il settimanale La Fedeltà ha organizzato un confronto pubblico rivolto alla Città il quale è purtroppo saltato perchè Tallone si è reso indisponibile, a differenza di Cortese che ha dato piena disponibilità.

Comunicato politico elettorale

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium