/ Curiosità

Curiosità | 11 giugno 2019, 10:03

Matrimonio “in quota” per Giada e Andrea, che pronunciano il loro “sì” davanti al sindaco di Crissolo

Tempo fa avevamo già avuto modo di scrivere della coppia di neo sposi: a giugno del 2018 avevano dato alla luce il piccolo Sebastiano. Un anno dopo continua la scelta dei giovani di vivere stabilmente in alta Valle Po

Gli sposi insieme al sindaco Fabrizio Re

Gli sposi insieme al sindaco Fabrizio Re

Un matrimonio che – di fatto – si trasforma in una festa alla quale prende parte un paese intero.

Sabato scorso (8 giugno) il sindaco di Crissolo, Fabrizio Re, ha unito in matrimonio Giada Chiri e Andrea Cerrina, due residenti stabili del Comune di Crissolo.

Tempo fa avevamo già avuto modo di scrivere della coppia di neosposi: un anno fa, a giugno del 2018, Giada e Andrea avevano dato alla luce il piccolo Sebastiano. Il nuovo nato, in paese, era stato salutato con gioia da tutta la comunità locale ed aveva ricevuto anche la visita del sindaco Fabrizio Re.

Lo stesso primo cittadino che, un anno dopo, ha sposato i genitori.

 

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium