/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2019, 18:40

La Camera di Commercio di Cuneo presenta il concetto di "origine" dei prodotti alimentari

Mercoledì 19 giugno in Camera di commercio di Cuneo si svolgerà l'incontro formativo gratuito organizzato in collaborazione con Ceipiemonte nell'ambito del progetto SEI

foto generica

foto generica

La Camera di Commercio di Cuneo ha aderito al progetto SEI, con il quale si intende sia favorire l’avvio sui mercati esteri delle aziende che oggi non esportano pur avendone le potenzialità sia rafforzare la presenza  delle imprese che operano sui mercati esteri solo in maniera occasionale o limitata, contribuendo così all’incremento e al consolidamento delle relative quote di export.  

Nell’ambito di tale progetto mercoledì 19 giugno alle ore 9.00, presso la Camera di Commercio di Cuneo si svolgerà un seminario nel corso del quale sarà affrontato il tema del concetto di origine nei prodotti alimentari alla luce della prossima emanazione di un decreto di tutela del Made in Italy.

I contenuti di questa norma, che intende introdurre l’obbligo dell’indicazione della provenienza delle materie prime per i prodotti alimentari, si sovrapporranno all’attuale Regolamento UE 2018/775 relativo alle norme sull’indicazione del Paese d’origine o del luogo di provenienza dell’ingrediente primario di un alimento.

Made in Italy è il marchio di origine più famoso al mondo ed è importante che la normativa favorisca  le aziende che intendono fare del marchio Italia un sinonimo di qualità garantendo dei vantaggi per i consumatori e per gli imprenditori italiani che utilizzano materie prime italiane ed intendono mantenere o riportare la loro produzione sul territorio nazionale - sostiene il Presidente della Camera di commercio di Cuneo Ferruccio Dardanello - Tutte le iniziative che vanno in questa direzione hanno il gradimento delle camere di commercio che sono, da sempre, la ”Casa delle imprese” "   

La partecipazione all’evento è gratuita previa compilazione del form online.

La scadenza delle iscrizioni è lunedì 17 giugno 2019.    

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium