/ Saluzzese

Saluzzese | 14 giugno 2019, 15:25

Apre sabato 15 giugno il “Bistrot di San Chiaffredo” di Crissolo

Il locale si affaccia sul viale di accesso al Santuario eretto in onore del patrono della Diocesi di Saluzzo ed offre alla clientela un accurato servizio di caffetteria, panini, gelati, taglieri di salumi e formaggi ed insalatone miste

Apre sabato 15 giugno il “Bistrot di San Chiaffredo” di Crissolo

Apre domani, sabato 15 giugno, al pubblico il “Bistrot di San Chiaffredo”, il locale che si affaccia sul viale di accesso al frequentatissimo Santuario diocesano di San Chiaffredo di Crissolo, ormai da due anni di proprietà della famiglia Genre.

Rimarrà per il momento aperto soltanto questo ed il prossimo fine settimana, ma dal 29 giugno sarà quotidianamente pronto a rifocillare i tantissimi fedeli che si recheranno a Crissolo per pregare San Chiaffredo (patrono di tutta la diocesi di Saluzzo) oppure per ringraziarlo per una Grazia ricevuta.

Dal 29 giugno, insomma, il Bistrot sarà aperto tutti i giorni, sino al termine della stagione turistica estiva, per offrire alla clientela - sia a pranzo che a cena - un accurato servizio di caffetteria, panini, gelati, toast, monopiatti, taglieri di salumi e formaggi tipici ed insalatone miste.

Quaranta coperti interni, distribuiti in due sale completamente e finemente ristrutturate con una saletta inferiore molto caratterista, con volta in pietra, uno spazio esterno molto ampio attrezzato con tavolini ed ombrelloni che si affaccia direttamente sul Monviso (una visuale davvero mozzafiato), il “Bistrot di San Chiaffredo” è un vero a proprio “angolo di paradiso” pronto a soddisfare i tanti turisti (ma non solo quelli, visto che molti valligiani lo hanno eletto come meta preferita per uno spuntino fuoriporta) che eleggeranno Crissolo come meta presso la quale sfuggire alla calura di quest’estate appena esplosa.

Per informazioni: 0175.94907.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium