/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2019, 07:45

Carrù: la "Casa delle Associazioni" cerca un custode

L'edificio è stato inaugurato ufficialmente sabato 18 maggio alla presenza del campione di motociclismo Nicola Dutto

Carrù: la "Casa delle Associazioni" cerca un custode

La "Casa delle Associazioni" di Carrù, inaugurata sabato 18 maggio in località La Nicoletta alla presenza del campione di motociclismo Nicola Dutto, cerca un custode, che si occupi anche della manutenzione ordinaria del fabbricato, degli impianti sportivi comunali e dell'area adiacente.

L'affidamento, che avrà durata triennale e sarà rinnovabile, ha per oggetto le mansioni di custodia dell'edificio destinato ad abitazione del custode, dei locali della "Casa delle Associazioni", del bocciodromo, delle aree verdi adiacenti, del parcheggio e della zona museale. 

In relazione allo svolgimento delle suddette prestazioni verrà concesso in comodato gratuito all'affidatario l'utilizzo dell'alloggio facente parte del medesimo complesso degli impianti sportivi. Esso è composto da cucina, due bagni, tre camere e un ingresso. Resteranno a carico dell'affidatario tutte le spese per consumi (acqua, riscaldamento, energia elettrica) e di ordinaria manutenzione dell'alloggio, che non potrà in nessun caso essere concesso a terzi.

Per partecipare alla gara i concorrenti dovranno far pervenire, entro e non oltre le 12 di lunedì 1 luglio un plico, debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, con l'indicazione del mittente e indirizzato al Comune di Carrù (piazza Municipio, 6 - Ufficio Protocollo, con la seguente dicitura: "Bando per l'affidamento della custodia e della manutenzione degli impianti sportivi comunali e dell'area adiacente siti in Carrù Strada Trinità 11"). Sono ammessi tutti i tipi di spedizione e di consegna, compresa la consegna a mano; in caso di spedizione postale, l'unico riferimento valido è il protocollo in ingresso del Comune di Carrù.

La gara sarà esperita alle 11 di giovedì 4 luglio di fronte a un'apposita commissione, presso una sala municipale, per la verifica dell'ammissione delle offerte e della documentazione e per l'attribuzione del punteggio.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium