/ Economia

Economia | 17 giugno 2019, 21:00

Il telecomando non funziona? Ecco cosa fare e come ordinarlo nuovo su telecomandiuniversali.it

Se ci troviamo tra le mani un telecomando del televisore rotto dobbiamo cercare di risolvere la cosa il prima possibile. Molte delle moderne tv sono impossibili da utilizzare senza questo strumento

Il telecomando non funziona? Ecco cosa fare e come ordinarlo nuovo su telecomandiuniversali.it

Capita purtroppo spesso che il telecomando smetta di funzionare oppure inizi a fare i capricci e se non siamo degli esperti di tecnologia è complicato capire quale possa essere il problema. Di certo però se ci troviamo tra le mani un telecomando del televisore rotto dobbiamo cercare di risolvere la cosa il prima possibile. Molte delle moderne tv sono infatti impossibili da utilizzare senza questo strumento. Naturalmente non sempre è possibile riparare il telecomando: in alcuni casi il guasto potrebbe essere elettronico e se una delle componenti interne si è rotta conviene senza dubbio acquistarne uno nuovo. Fortunatamente sul portale www.telecomandiuniversali.it è possibile trovare moltissimi modelli, di qualsiasi marca e quindi perfettamente compatibili con il proprio televisore. Le consegne sono rapidissime: entro massimo 48 ore si riceve il proprio nuovo telecomando senza problemi e in tutta comodità.

Telecomando rotto: 3 possibili cause

Se il telecomando fa i capricci e non funziona come dovrebbe le cause potrebbero essere diverse e non sempre è necessario sostituirlo. Vale però la pena valutare di volta in volta la situazione, perché in alcuni casi il problema si può risolvere facilmente mentre in altri occorre mettere mano alle componenti interne. Spesso e volentieri, è più veloce e semplice ordinarne uno nuovo.

#1 Le batterie sono state inserite al contrario

Sembra una sciocchezza, eppure in moltissimi casi il problema dipende dalle batterie. Se le avete sostituite da poco o se avete dei bambini in casa vi conviene sempre controllare che siano state inserite correttamente e che non siano state invertite. Spesso non ci viene nemmeno in mente di controllare questo dettaglio, eppure capita di frequente che giocando i bambini le tolgano e poi le rimettano. Noi non ci accorgiamo di nulla, fino a quando il telecomando non funziona e siamo convinti che le batterie non centrino niente!

#2 Le batterie sono scariche

Il telecomando naturalmente non funziona nemmeno quando le batterie sono ormai giunte al termine della loro vita. Se sono scariche è normale che il nostro strumento non risponda ai comandi. Per sicurezza vale sempre la pena controllare con delle batterie nuove, in modo da poter escludere che il problema sia dovuto a questo.

#3 Una delle componenti interne si è rotta

Se il malfunzionamento del telecomando non dipende dalle batterie, allora quasi sicuramente una delle componenti interne si è rotta. Possiamo provare ad aprirlo e smontarlo: si tratta di un’operazione semplice e piuttosto veloce. Tuttavia, anche se lo facciamo non abbiamo molte alternative: non avrebbe molto senso acquistare la componente rotta separatamente e metterci ad aggiustare il nostro telecomando. Ormai i costi di questi apparecchi sono del tutto abbordabili e conviene di gran lunga acquistarne uno nuovo. Naturalmente se lo facciamo online i costi sono molto più vantaggiosi e abbiamo più probabilità di trovare quello giusto per il nostro televisore. In negozio dovremmo invece ordinarlo quasi sicuramente perché la scelta non è così ampia come in rete, e dovremmo attenere un bel po’ per risolvere il problema. Meglio quindi acquistarne uno nuovo online: entro massimo 48 ore lo avremo direttamente a casa.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium