/ Attualità

Attualità | 18 giugno 2019, 08:12

Mondovì: il ringraziamento della responsabile del centro "La Vignola" per l'iniziativa “Un sorriso per Giorgia 2019”

Si è concluso il progetto nato grazie al gran cuore dei genitori della piccola Giorgia che da 13 anni permette di regalare sorrisi agli ospiti della struttura

ospiti della struttura "la Vignola"

ospiti della struttura "la Vignola"

“Un sorriso per Giorgia”... quale migliore nome per un evento che permette di donare sorrisi a chi ne ha più bisogno?  

"A nome di tutti i ragazzi del centro Anffas “La Vignola” di Mondovì desidero ringraziare l’associazione culturale esedra Mondovì e in particolare i genitori di Giorgia il cui ricordo li ha portati a realizzare, da 13 anni, un evento pieno di significato e gioia che in questa edizione ha permesso ai nostri ragazzi di vivere un’esperienza nuova.

Con il generoso contributo concesso è stato possibile realizzare il progetto di “Psicomotricità a quattro zampe” coordinato dall’Associazione sportiva dilettantistica “L’Ululato” e dai suoi professionisti a due e quattro zampe che con competenza, empatia ed entusiasmo hanno riempito le giornate dei nostri ragazzi.

Inoltre, sempre grazie all’iniziativa dedicata alla piccola Giorgia Cavarero e ai proventi del concerto dei Trelilu e della Banda Osiris e dei generosi sponsor, sono stati acquistati dei letti a doppio snodo elettrico per persone con disabilità a servizio degli ospiti della struttura di Mondovì.

Un sincero grazie a tutti!"

La responsabile del Centro “La Vignola”, Lucia Viada

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium