/ Viabilità

Viabilità | 18 giugno 2019, 18:30

Ci sono tre profondi solchi in entrata: ancora polemiche sulla rotonda di via Chiarini a Fossano

Sono moltissime le segnalazioni giunte tra ieri e oggi da parte di cittadini che, arrivando alla rotonda a normale velocità, hanno percepito i solchi come rischiosi per le vetture e i camion e, soprattutto per i passeggeri di eventuali moto o scooter in transito

Ci sono tre profondi solchi in entrata: ancora polemiche sulla rotonda di via Chiarini a Fossano

Torna a far parlare di sé la rotonda di via Chiarini a Fossano per la comparsa in entrata da entrambi i sensi di marcia di tre profondi solchi per il rallentamento del traffico in ingresso.

Sono moltissime le segnalazioni giunte tra ieri e oggi da parte di cittadini che, arrivando alla rotonda a normale velocità, hanno percepito i solchi come rischiosi per le vetture e i camion e, soprattutto per i passeggeri di eventuali moto o scooter in transito.

Le tre profonde fresature trasversali praticate, rallentano l’ingresso in rotonda, ma rischiano, secondo le denunce, con la loro profondità, di danneggiare i veicoli in transito.

Arditi slalom per evitare le fresature invadendo la corsia opposta, il rumore assordante degli assi di un bilico a pieno carico: sono queste le prime segnalazioni, cui ne sono seguite molte anche attraverso i social sulla pagina “Sei di Fossano se…”

La rotonda di via Chiarini era già stata oggetto di polemiche dalla sua realizzazione: da tempo, infatti, i fossanesi auspicano la realizzazione di una rotonda all’uscita di via Ceresolia e quando era stata realizzata quella, poco oltre, in corrispondenza con via Chiarini era serpeggiato il malumore, sebbene la sua progettazione e messa in opera fosse derivante da oneri di urbanizzazione e, dunque, senza costi diretti per le casse comunali. Al tempo della sua realizzazione la rotonda era stata giudicata dagli automobilisti poco visibile e poco segnalata. Nel tempo era stata resa maggiormente visibile sebbene ora i nuovi dissuasori di velocità risultino a loro volta difficili da vedere in tempo utile per la frenata.

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium