/ Al Direttore

Al Direttore | 19 giugno 2019, 14:14

“Sii forte… come il tuo papà”: la lettera degli amici del 1° Artiglieria da montagna a Giuseppe Aprile

Riceviamo e pubblichiamo

“Sii forte… come il tuo papà”: la lettera degli amici del 1° Artiglieria da montagna a Giuseppe Aprile

Caro Giuseppe,

sentiamo il bisogno di scriverti. Noi conoscevamo bene tuo padre: un vero uomo, un amico fraterno, un grande militare come pochi ne esistono; siamo stati fortunati a percorrere un tratto di strada insieme a lui.

Tutte le persone presenti, sono solo una parte di chi lo ha conosciuto e che dimostra, semmai ce ne fosse bisogno, quanto bene ci ha lasciato.

Sii forte... come il tuo papà, che era una roccia, non si arrendeva mai!

Un Quarantino di quelli veri!

"Non importa i passi che facciamo ma le impronte che lasciamo"...

Tuo padre ne ha lasciate in tutti noi, ci ha dato tanti piccoli insegnamenti ed è anche per questo che rimarrà per sempre nei nostri cuori.

Era orgoglioso di te...Giuseppe, tu devi essere fiero e orgoglioso di avere avuto come padre un uomo e un militare esemplare.

Sono sicuro che vi e ci seguirà da lassù, in ogni momento... stanne certo con lui, le trasmissioni, in questo caso d'amore, funzionano sempre e nonostante tutto.

Un abbraccio dagli amici e colleghi del 1 Reggimento Artiglieria da Montagna a mamma Giovanna e al piccolo Diego

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium