/ Eventi

Eventi | 19 giugno 2019, 08:00

Sommariva del Bosco: “Invito a corte” firmato dal collettivo artistico Desperate Housewives

La 9ª edizione della mostra falsi d’autore “Posso farlo anch’io” sarà visitabile il 22 e 23 giugno presso la chiesa dei Battuti Bianchi

Desperate Housewives

Desperate Housewives

Ladies and gentlemen, ecco a voi un “Invito a corte” in occasione della 9ª edizione della mostra di falsi d’autore “Posso farlo anch’io” a cura del collettivo artistico “Desperate Housewives”, in calendario il 22 e 23 giugno a Sommariva del Bosco presso l’Auditorium Vittorio Amedeo di Seyssel d’Aix (chiesa dei Battuti Bianchi, piazza Caduti per l’Italia).

L’esposizione, inaugurata domenica 16 giugno, ha riscosso un notevole successo ed è ormai una consuetudine della bella stagione sommarivese.

Protagoniste un gruppo di donne che, sotto il coordinamento della professoressa Carla Romano, hanno pensato all’attività della riproduzione di opere d’arte come modalità per esprimere la propria creatività e capacità d’ispirazione. Il team tutto al femminile, denominato simpaticamente “Desperate Housewives”, vestito a tema come fosse stato veramente un invito a corte, ha riprodotto gli affreschi della sala baronale del Castello della Manta con il ciclo delle nove eroine e nove eroi e il particolare della fontana della giovinezza.

Un viaggio ideale nel mondo dell’arte per una mostra che non è mai stata un evento simile agli altri e ogni anno si reinventa e si mette in discussione, cercando sempre le novità più originali, curiose ed accattivanti per tutti. Più che le parole valgono però le immagini ed i nomi delle pittrici: Grazia Banci, Flavia Barberis, Susy Beordo, Giuseppina Bornino, Ivana Bruzzese, Angelica Carle, Franca Castagno, Emma Diato, Roberta Giacobbi, Carmen Gioetti, Nuccia Groppo, Laura Izzi, Nadia Maramigi, Maria Milazzo, Daniela Missaglia, Bettina Nagel, Jolanda Olivero, Anna Olivero, Clara Panero, Anna Pipino, Giuliana Suini e Maria Surace.

La mostra presentata sotto l’egida del Comune di Sommariva del Bosco e dell’Associazione Culturale SS. Bernardino e Orsola, sarà visitabile, ad ingresso liberosabato 22 giugno dalle ore 16.30 alle 19.30 e domenica 23 giugno dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30.

Il consiglio? Fateci un salto, non ve ne pentirete. 

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium