/ Cronaca

Cronaca | 20 giugno 2019, 16:26

Volontaria 52enne della Croce verde di Saluzzo ritrovata priva di vita in casa

Paola Michela Falcone faceva parte della Pubblica assistenza dal 1997. Operaia della Michelin, pare che sia stata proprio l’azienda ad allarmarsi, non vedendola giungere sul posto di lavoro ad inizio turno

Paola Michela Falcone

Paola Michela Falcone

È stata ritrovata priva di vita, all’interno della sua abitazione, Paola Michela Falcone, classe 1967.

Paola era un volto conosciuto a Saluzzo dove, tra l’altro, da 22 anni prestava servizio all’interno della Pubblica assistenza Crocce verde, con la qualifica di autista soccorritore. Qui, la Falcone garantiva ogni settimana il suo turno in ambulanza, sia a bordo della “medicalizzata” in convenzione con l’emergenza sanitaria, sia per gli altri servizi “ordinari”.

In Croce verde faceva parte della terza squadra che, a turnazione, si occupava della copertura dei servizi del fine settimana. Forte ed apprezzata da tutti la sua abnegazione per il servizio.

Operaia della Michelin, da quanto si apprende, pare sia stata proprio l’azienda ad allarmarsi, non vedendo Paola giungere sul posto di lavoro ad inizio turno. Scattato l’allarme, Paola Falcone è stata rinvenuta priva di vita nella sua abitazione.

“Non ci posso credere. – è uno dei ricordi comparsi su Facebook – Solo ieri ci siamo viste in Croce verde dicendoci ‘A domenica’ per l’appuntamento con la squadra…”.

Ancora da fissare la data del rito esequiale.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium