/ Attualità

Attualità | 21 giugno 2019, 16:40

"Fatturato a 200 milioni, obiettivo Nutkao per il prossimo triennio": a Canove di Govone inaugurato il nuovo stabilimento

Questa mattina il taglio del nastro affidato al patron Giuseppe Braida, al termine dei lavori di ampliamento iniziati nel 2017. Con un investimento di 30 milioni di euro l'azienda ha incrementato la propria capacità produttiva di 30mila tonnellate l’anno

Il taglio del nastro del nuovo stabilimento (Ph. Matteo Ferro)

Il taglio del nastro del nuovo stabilimento (Ph. Matteo Ferro)

Nutkao Srl, specializzata nella produzione di crema spalmabile a base di cacao e nocciole e semilavorati per l’industria dolciaria, ha inaugurato questa mattina, venerdì 21 giugno, il nuovo stabilimento a Canove di Govone, frutto di un’importante opera di ampliamento del presente sito produttivo costruito nel 2001.

Grazie a un investimento di oltre 30 milioni di euro la capacità produttiva è aumentata di circa 30.000 tonnellate all’anno e la superfice è quasi raddoppiata passando da 12.000 a 20.500 mq. Ad oggi, il sito produttivo ospita oltre agli uffici, due magazzini (uno delle materie prime e imballi e uno dei prodotti finiti) entrambi informatizzati e dotati di tecnologie RF. A questi si aggiunge il reparto produzione con controllo computerizzato della produzione di cioccolato e creme e il reparto confezionamento con 14 linee.

Questa attività è l’ultima delle molte azioni intraprese da Nutkao per sostenere il ritmo di crescita in termini di produzione e fatturato di questi ultimi anni. L’azienda ha chiuso il 2018 con un fatturato di 140 milioni di euro con una crescita di circa 8% rispetto al 2017”, commenta Giuseppe Lentini, direttore commerciale.

L’incremento della produzione è un fattore fondamentale per essere efficaci ed efficienti nel settore delle Private Label. Nei prossimi tre anni - commenta Andrea Guidi, amministratore delegatoci siamo dati come obiettivo il raggiungimento di 200 milioni di fatturato”.

Innovazione, tecnologia e investimenti mirati sono gli asset che hanno portato alla crescita esponenziale di Nutkao che, oltre a essere uno degli attori principali nel mercato italiano dei semilavorati per l’industria dolciaria, ha conquistato una posizione di leadership internazionale nella produzione di crema spalmabile nel segmento Private Label. Particolare attenzione viene data al monitoraggio dei trend di mercato al fine di ottimizzare i flussi e le richieste provenienti dai tre canali sui quali opera in modo sinergico: retail, industria e gourmet (grossisti). Tra questi il 60% delle vendite provengono dal retail per il quale vengono fornite creme al cacao e nocciole per prodotti principalmente a marchio del distributore e con marchio Nutkao per il 7% sul totale.

Il business di Nutkao, da sempre, si sviluppa anche oltre confine con una ripartizione equa tra l’Italia e l’estero. Le vendite effettuate rappresentano rispettivamente il 57% e 43% del fatturato totale. La Francia è il mercato dove l’azienda ha ottenuto un ottimo posizionamento e rappresenta il 18% delle vendite. Attualmente la Nutkao opera in circa 100 Paesi tra i quali gli Stati Uniti, dove ha sede lo stabilimento di Battleboro in North Carolina costruito nel 2015, Canada, Sud America e Australia. In Africa, nell’aprile del 2018 è stata perfezionata un’acquisizione di un sito produttivo ad Accra in Ghana per la produzione di cacao e derivati quali polvere, massa e burro.

Quando ho fondato Nutkao, nel lontano 1982, mi sono posto come obiettivo quello di posizionare l’azienda in un settore che ai tempi aveva ampi margini di crescita e sviluppo, quello delle Private Label. Essere tra i pionieri del settore ha portato, dopo quasi 40 anni di attività a conquistare una posizione di leadership non solo a livello locale, ma anche internazionale. L’ampliamento dello stabilimento è un ulteriore passo in avanti che ci rende una realtà 'reattiva' capace di rispondere in modo 'rapido, efficace ed efficiente' alle richieste del mercato”, commenta Giuseppe Braida, fondatore e presidente di Nutkao.

L'AZIENDA
Nutkao srl fa capo alla holding White Bridge Investments ed è stata fondata nel 1982 da Giuseppe Braida. Specializzata nella produzione di crema spalmabile a base di cacao e nocciole e semilavorati per l’industria dolciaria, l’azienda è uno degli attori principali nel mercato italiano e ha conquistato una posizione di leadership internazionale nella produzione di crema spalmabile nel segmento private label. I siti produttivi sono dislocati a Canove di Govone, a Battleboro in North Carolina e ad Accra in Ghana. L’azienda è attiva nei canali retail, industria e gourmet (grossisti). Il fatturato del 2018 è di 140 milioni di euro. Nutkao è  certificata ISO 22000, IFS, BRC FOOD, UTZ, RSPO, BIO, FAIRTRADE COCOA PROGRAM, KOSHER OU, HALAL.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium