/ Politica

Politica | 21 giugno 2019, 19:56

Magliano Alfieri: la nuova giunta di Pellerino con l'ex sindaco Luigi Carosso

"Dall'insediamento, il lavoro principale che ho messo subito in atto è con i giovani dai 16 ai 25 anni, finalizzato ad avere un gruppo che possa interfacciarsi con il Comune con l'obiettivo di promuovere la partecipazione dei ragazzi alla vita comunitaria, sociale e culturale del paese"

Magliano Alfieri: la nuova giunta di Pellerino con l'ex sindaco Luigi Carosso

Vittoriosa nella corsa alle urne del 26 maggio, Giacomina Pellerino, con 842 suffragi (il 72,84% dei consensi) contro lo sfidante Mario Agostino Cravero 314 voti (27,16%) ha preso il comando del Municipio di Magliano Alfieri. 

Con il primo Consiglio comunale degli scorsi giorni si è insediata la Giunta che affiancherà per il prossimo quinquennio il neo sindaco, con le deleghe al servizio scolastico e culturale, socio assistenziale, personale, servizi demografici. Vicesindaco Luigi Carosso (ex primocittadino di Magliano Alfieri per tre mandati) al quale sono state assegnate le deleghe ai servizi di manutenzione gestione del patrimonio, lavori pubblici, Polizia locale, amministrativo e commerciale e l'assessore Carlo Sacchetto (edilizia privata, agricoltura). 

Sui banchi della sala tricolore insieme al capogruppo di maggioranza Pierpaolo  Eusebio, Danilo Destefanis, Giulia Adriano, Alessandro Bovio, Bernardino Molino. Capogruppo di minoranza Mario Cravero, Claudio Pellerino, Luca Sugliano. 

"Prima di tutto ringrazio tutti coloro che mi hanno votato. Dall'insediamento, il lavoro principale che ho messo subito in atto è con i giovani dai 16 ai 25 anni- dice il neo sindaco Giacomina Pellerino- finalizzato ad avere un gruppo che possa interfacciarsi con il Comune con l'obiettivo di promuovere la partecipazione dei ragazzi alla vita comunitaria, sociale e culturale del paese allo scopo di favorire la libera espressione, concordare iniziative e progetti sia a livello locale che nazionale o europeo. I progetti - conclude Pellerino - potranno essere svolti autonomamente oppure in collaborazione con le associazioni del territorio o con gli Enti. Saranno comunque i giovani a proporre un organo di rappresentanza che più gli è congeniale" 

Capogruppo di maggioranza Pierpaolo Eusebio con Danilo Destefanis, Giulia Adriano, Alessandro Bovio, Bernardino Molino. Capogruppo di minoranza Mario Cravero con Claudio Pellerino, Luca Sugliano.

T.F.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium