/ Eventi

Eventi | 22 giugno 2019, 16:43

Saluzzo, a C'è Fermento: un tedesco, un inglese e un belga, tre birrai di primissimo livello

Questa sera alla ex Caserma Musso per i 10 anni del Salone delle birre artigianali. In rassegna 120 birre e 12 cucine di strada selezionate. Musica live ogni sera. C'è Fermento chiude domenica

Jef Van den Steen della Brouwerij De Glazen Toren - Foto Chiara Bruno

Jef Van den Steen della Brouwerij De Glazen Toren - Foto Chiara Bruno

Alla ex Caserma Musso, C’è Fermento la kermesse dedicata alle birre artigianali, aperta giovedì, per il decennale si regala tre ospiti internazionali di primissimo livello: un tedesco, un inglese e un belga.

Dalle 19 saranno a Saluzzo, a spillare le loro birre, Johannes Knoblach della Brauerei Knoblach di Schammelsdorf (Alta Franconia), Dominic Windle di Siren Craft Beer di Wokingham (Berkshire) e Jef Van den Steen della Brouwerij De Glazen Toren di Erpe-Mere (Fiandre Orientali).

I tre birrai  racconteranno le loro culture, specificità e storie, rappresentando le loro scuole, che hanno fatto scuola nel mondo. Modera Luca Giaccone, curatore di Guida alle birre d’Italia di Slow Food Editore. Durante la chiacchierata si assaggeranno le tre birre.

Nella rassegna curata dalla Fondazione Amleto Bertoni, in collaborazione con il Comune e Condotta Slow Food del Marchesato di Saluzzo sono oltre 120 le birre presenti alle spine, affiancate da 12 cucine di strada selezionate.

Novità per il 2019 è la collaboration beer Amleto creata per i dieci anni di C’è Fermento negli impianti di Baladin Open Garden, grazie all’ospitalità di Teo Musso e di Birra Baladin, in collaborazione con Birrificio Trunasse, Birrificio della Granda, Birra Antagonisti e Birrificio Kauss. La Amleto, dedicata ad Amleto Bertoni padre dell'artigianato e a Saluzzo, è una italian blonde ale profumata, che si caratterizza per dieci sentori: bergamotto, arancia, limone, camomilla, genziana, coriandolo, miele di erica, sciroppo di sambuco, sale marino di Trapani e canapa. Sarà possibile scoprire e degustare la birra Amleto solo nei giorni di festival presso la Birroteca. 

Anche per quest’anno l’ingresso al salone è gratuito con la formula di acquisto delle degustazioni di cibo e birra nel bicchiere di vetro griffato C’è Fermento,esclusivamente tramite gettoni del valore di 2 euro l’uno.

Orari sabato 22 giugno 18-01 domenica 23 giugno 18-24   cefermento.fondazionebertoni.it Facebook @cefermento.it Instagram @cefermento  

Per info: Fondazione Bertoni, piazza Montebello 1, Saluzzo Tel. 0175-43527 Cell. 346-9499587.

 

 

VB

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium