/ Al Direttore

Al Direttore | 24 giugno 2019, 16:23

Fossano, il grazie dell'Istituto Comprensivo Sacco a chi ha collaborato alla grande festa dell'intitolazione

Riceviamo e pubblichiamo

Fossano, il grazie dell'Istituto Comprensivo Sacco a chi ha collaborato alla grande festa dell'intitolazione

 

A tre settimane dalla cerimonia dell’intitolazione, all’Istituto Comprensivo “Federico Sacco” è ancora viva l’emozione per il bellissimo evento. È stato un intenso momento corale nella vita della grande comunità di questa scuola. Per organizzarlo hanno lavorato in squadra molte persone: studenti, docenti, collaboratori e personale di segreteria, distribuiti fra le sedi di Fossano e Genola. Alcune insegnanti hanno preparato il testo teatrale presentato dagli allievi della Media, rivelatisi disinvolti attori, molto coinvolgenti, decisamente brillanti nel caso di Samuele Toti, che ha impersonato nientemeno che Federico Sacco. Altre docenti hanno scritto l’inno della scuola, scattante e brioso, cantato dal bravissimo coro e da tutti i ragazzi, a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla terza media, accompagnati dall’orchestra del Corso Musicale. La segreteria ha organizzato i passaggi più complessi della logistica, tra i quali il gustoso rinfresco per gli invitati e la merenda per tutti gli allievi, servita con l’aiuto dei collaboratori scolastici e di alcuni genitori ai quali va la nostra gratitudine.

È stata davvero una bella festa ed è doveroso ringraziare quanti anche esterni alla scuola hanno contribuito alla sua piena riuscita: le autorità civili e militari di Fossano e Genola che hanno presenziato; il presidente “Fondazione CRF”  Mondino Gianfranco, i pronipoti di Federico Sacco Riccardo Vallauri e Aldo Sacco, la presidente del Consiglio di Istituto Mirella Brizio in rappresentanza di tutti i genitori, i Dirigenti Scolastici del Liceo “Ancina”, dell’Istituto “Vallauri”, del CNOS-FAP Salesiani, dell’Istituto San Domenico, la Fondazione “Federico Sacco”, la condotta “Slowfood” di Fossano e tutti gli altri invitati, che ci hanno onorato solennizzando con la loro partecipazione il bel momento; grazie anche a don Mario Dompè che ha benedetto l’istituto, alle aziende BALOCCO, INALPI, MAINA e ACQUA S.ANNA per il grande supporto alla merenda degli alunni; la nostra riconoscenza va anche ai nonni della scuola primaria che hanno rinnovato l’aiuola della sede di Piazza Picco riempiendola di fiori, alla Protezione Civile e alla Croce Bianca, sempre pronti a garantire aiuto e soccorso in caso di difficoltà.

Grazie di cuore a tutti e chiediamo venia se inavvertitamente avessimo dimenticato qualcuno, perché davvero tanti ci hanno sostenuti e aiutati, in forme diverse, e potrebbe esserci sfuggito qualche nome. Siamo profondamente grati per tutto l’appoggio che ci avete dato, permettendoci di raggiungere un traguardo che all’inizio ci sembrava impossibile e invece si è rivelato una bellissima realtà.

Una voce per tutti

Istituto comprensivo Federico Sacco

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium