/ Attualità

Attualità | 24 giugno 2019, 12:16

Bollettino delle ondate di calore: domani in Granda sarà una giornata da bollino arancione

Secondo i dati di Arpa Piemonte, la massima sarà di 33 gradi, ma la temperatura percepita raggiungerà i 36. L'indice del cosiddetto "stress da calore" sarà estremo, il più alto di tutto il Piemonte

Bollettino delle ondate di calore: domani in Granda sarà una giornata da bollino arancione

Come annunciato nei giorni scorsi, dopo i violenti temporali che hanno colpito la provincia di Cuneo, in particolare il Monregalese, nel pomeriggio di sabato 22 giugno, dalla giornata di ieri 23 giugno la Granda - e tutta la regione - sarà interessata da una finestra di tempo stabile ma, soprattutto, di temperature che, nella percezione in particolare, saranno superiori ai 33 gradi.

Stando al bollettino sulle "ondate di calore" diramato da Arpa Piemonte, già nella giornata di oggi 24 giugno la temperatura massima sarà di 31 gradi, quella percepita di 33 e, in particolare, sarà medio l'indice del cosiddetto "stress da calore".

Ma è nella giornata di domani che questo indice sarà addirittura "estremo", superando la soglia di 9,5 e attestandosi a 9.6. Il più alto di tutto il Piemonte: a Torino sarà, per esempio, di 9; ad Asti di 7,4. Insomma, sarà necessario adottare alcune precauzioni perché il disagio sarà importante, con possibili colpi di calore in particolare nelle ore centrali della giornata.

Nella giornata di domani la temperatura massima sarà di 33 gradi, mentre quella percepita sarà di 36.

 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium