/ Attualità

Attualità | 25 giugno 2019, 15:35

Santo Stefano Belbo, bottiglie in edizione limitata suggellano la pace tra lo spumantista Santero e il Pride astigiano

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa che chiude, nel migliore dei modi, la querelle sorta ad aprile dopo la pubblicazione di un post Facebook

Santo Stefano Belbo, bottiglie in edizione limitata suggellano la pace tra lo spumantista Santero e il Pride astigiano

Nei giorni scorsi Asti Pride ha incontrato il sig. Gianfranco Santero in merito alla polemica sollevata dopo la pubblicazione ad inizio aprile di un post a carattere omofobico.

Il confronto si è svolto in un clima sereno e disteso. In quell’occasione il Sig. Santero ci ha nuovamente confermato che il post incriminato è stato pubblicato probabilmente attraverso una sottrazione di identità del profilo Facebook. Si è dimostrato rammaricato dell’accaduto ribadendo quanto sia lui che l’Azienda che rappresenta, siano stati sempre in prima linea nel combattere le discriminazioni, la violenza di genere e gli atteggiamenti omofobici.

Proprio per questo motivo il sig. Santero ha chiesto di supportare e sostenere in modo concreto il primo Asti Pride acquistando numerosi biglietti della sottoscrizione a premi di autofinanziamento e realizzando in modo completamente gratuito, bottiglie di vino LIMITED EDITION con logo Asti Pride la cui vendita andrà a sostenere la parata stessa del 6 luglio e i futuri impegni di Asti Pride.

Ringraziamo il sig. Santero e la sua azienda per il sostegno dimostrato e auspichiamo che, anche per il futuro, sia a nostro fianco nel continuare a combattere tutte le forme di discriminazione e di violenza a carattere omofobico.

INFO: per l'acquisto delle bottiglie inviate messaggio privato sulla pagina Facebook di Asti Pride o via email a astipride2019@gmail.com

 

Il Comitato Organizzatore Asti Pride 2019

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium