/ Politica

Politica | 27 giugno 2019, 10:42

Sanfrè, la nuova Giunta al lavoro su illuminazione pubblica e sicurezza idrogeologica

Affiancato dal vice Bruno Petiti e dall’assessore Marina Policriti, il primo cittadino Giovanni Pautasso ha distribuito incarichi a tutti i consiglieri della sua maggioranza

Il sindaco Giovanni Pautasso: alle recenti amministrative è stato votato da 915 sanfredesi (53,48%)

Il sindaco Giovanni Pautasso: alle recenti amministrative è stato votato da 915 sanfredesi (53,48%)

Bilancio, tributi e personale in capo al sindaco Giovanni Pautasso; urbanistica, lavori pubblici ed edilizia privata affidate al vicesindaco Bruno Petiti; servizi sociali e cimitero delegati all’assessore Marina Policriti, terzo e ultimo componente dell’esecutivo che si appresta a guidare il Municipio sanfredese per i prossimi cinque anni.

Questa la composizione della squadra presentata in Consiglio comunale dal primo cittadino di Sanfrè, vittorioso alla recente consultazione elettorale alla testa della lista "Insieme per Sanfrè" (per lui 915 suffragi, il 53,48% dei consensi) contro i due avversari Ernesto Gianolio (443 voti; 25,89%) con "Siamo Sanfrè" e Letizia Martino (353 voti; 20,63%) per "Sanfrè si Può".

La maggioranza in Consiglio comunale è formata da tutti i consiglieri e assessori uscenti insieme a una new entry, la giovane Lucia Busso. Capogruppo sarà Marco Dellarocca, cui è stata assegnata la delega a cultura e associazioni; Lucia Busso si occuperà invece di agricoltura e frazioni, Francangela Fessia di commercio e artigianato, Monica Petiti di istruzione.
"Siam Sanfrè" è entrata in assemblea col capogruppo Ernesto Gianolio e col consigliere Domenico Belle. Letizia Martino è l’unica rappresentante di "Sanfrè si Può" entrata in Consiglio.

"L'esito delle elezioni è andato oltre le più rosee aspettative – spiega il neo sindaco Pautasso –: l’Amministrazione comunale è stata riconfermata in blocco. Abbiamo subito iniziato i lavori di efficientamento dell'illuminazione pubblica intervenendo anche sui punti-luce rimasti ancora in sospeso mentre a breve verranno affidati i lavori del muro di contenimento lungo le sponde del rio Pocapaglia".

Tiziana Fantino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium