/ Politica

Politica | 09 luglio 2019, 11:43

Rimborsopoli Bis: salvi Cirio, Rabino e Rostagno

I pm chiedono 28 archiviazioni e 18 rinvii a giudizio per i consiglieri regionali della Giunta Bresso: in attesa che si pronunci il Gup, ancora a rischio Casoni, Dutto, Guida e Toselli

L'albese Mariano Rabino

L'albese Mariano Rabino

I sommersi e i salvati. Prendendo in prestito il titolo dell’ultima opera di Primo Levi, sembrerebbe allontanarsi l’onda lunga dell’inchiesta Rimborsopoli Bis, che 13 mesi fa aveva visto una pioggia di avvisi di garanzia raggiungere numerosi ex consiglieri regionali, a Palazzo Lascaris all’epoca della Giunta Bresso: su di loro, per fatti risalenti al periodo compreso tra il 2008 e il 2010, l’ombra di accuse pesanti quali peculato e rimborsi illeciti.

La Procura di Torino ha chiesto l’archiviazione per 28 indagati, avanzando richiesta per il rinvio a giudizio di altri 18. Guardando alla provincia di Cuneo, tra i “salvati” figurano il neo presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e il cuneese Elio Rostagno, le cui posizioni erano già state stralciate a metà febbraio; a loro si aggiunge anche l’albese Mariano Rabino, che può finalmente tirare un sospiro di sollievo. “Sono ovviamente molto contento della notizia – commenta Rabino –, anche se le lungaggini dell’indagine mi hanno impedito di portare avanti con serenità un ragionamento sulle ultime elezioni amministrative di Alba. Non è un mistero che stessi valutando l’opportunità di candidarmi a sindaco, anche se poi decisi di non farlo, in attesa che si sgombrasse il campo da queste accuse. Peccato: ho perso un’occasione, ma sono ancora giovane…”.

Tra i “sommersi” della Granda, restano nel limbo (anche se, a onor del vero, il Gup potrebbe riaprire la questione anche per coloro per i quali è stata richiesta l’archiviazione) William Casoni, Claudio Dutto, Franco Guida e Pietro Francesco Toselli.

Pietro Ramunno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium