/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 11 luglio 2019, 11:39

Saluzzo: nominato il nuovo Cda dell'Ente APM in carica per i prossimi 5 anni

Il sindaco ha firmato ieri i decreti. Sono Bruno Oliverio, Roberto Pignatta, Diego Ponzo, Alessandra Tugnoli e Maria Paola Viano. Il presidente verrà eletto nella prima convocazione ma circola il nome di Alessandra Tugnoli. Il nuovo revisore dei conti è Andrea Lavalle. Non ancora noti i membri del Cda della Fondazione Bertoni

Saluzzo la sede della Fondazione Apm, vista dal giardino

Saluzzo la sede della Fondazione Apm, vista dal giardino

 

Nominato il nuovo Cda dell’Apm “Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale”, Ente strumentale del Comune insieme alla Fondazione Bertoni.

Il sindaco Mauro Calderoni ha firmato ieri il decreto di nomina dei cinque membri che rimarranno in carica per il prossimo quinquennio, fino alla scadenza del  suo mandato.

Sono: Bruno Oliverio, Roberto Pignatta, Diego Ponzo, Alessandra Tugnoli e Maria Paola Viano. Il presidente del Consiglio verrà eletto all’interno della  prima seduta ma il nome sembra già essere certo: Alessandra Tugnoli, dirigente scolastico del liceo Soleri-Bertoni, capolista del gruppo “Moderati per Saluzzo” .

Non c’è nella cinquina il nome del presidente uscente Luca Ellena, a cui va il ringraziamento del primo cittadino per “il generoso contributo assicurato negli ultimi 5 anni ed il grande lavoro svolto”

"Mi dispiace molto lasciare una esperienza così gratificante- commenta Ellena- Ma è una attività che richiede molta dedizione e per impegni professionali ho fatto la scelta di lasciare ad altri. E’ un Cda ben composto e motivato. Si lascia in buone mani lo sviluppo del lavoro degli anni precedenti”. 

Entra nel Consiglio l’avvocato Roberto Pignatta, già assessore alla Cultura della prima tornata amministrativa di Calderoni. “Cercherò di dare un contribuito all’Ente, grazie all’ esperienza di questi anni.”

L’altra new entry è quella di Diego Ponzo, insegnante di sostegno alle Medie e docente di cultura musicale  al liceo classico Bodoni, co-direttore del Centro di formazione artistico-musicale di Verzuolo, referente per la biblioteca dell’Istituto per i Beni Artistici musicali in Piemonte.

Nel Cda: Bruno Oliviero, bancario della CrSaluzzo, candidato della lista “Uniti per Saluzzo” guidata da Franco Demaria

Era già presente invece nel precedente Consiglio di Amministrazione il nome di Maria Paola Viano, saluzzese, regista teatrale, docente al Conservatorio di musica di Cagliari.

Sempre per la Fondazione Apm è stato nominato il nuovo revisore dei conti: il commercialista Andrea Lavalle. Succede al dottor Paolo Rabbia che ha terminato il suo secondo mandato. 

Per quanto riguarda il secondo Ente strumentale del Comune: la Fondazione Bertoni, sebbene circoli già il probabile nome del futuro presidente: Carlotta Giordano, avvocato, 31 anni, candidata nella lista “Città democratica”, non sono rese ancora note le nomine dei sette membri del nuovo Consiglio di Amministrazione.  

 

 

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium