/ Cronaca

Cronaca | 12 luglio 2019, 15:12

Sale Langhe: sul malore del prete indagano i carabinieri

Gli inquirenti sono sulle tracce della persona che ha pranzato con lui, poco prima che si sentisse male

Foto generica

Foto generica

I carabinieri della Compagnia di Mondovì potrebbero già nelle prossime ore, rintracciare ed ascoltare come persona informata sui fatti, l'uomo che lunedì scorso ha pranzato con don Aldo Galleano, il parroco del Cebano che subito dopo aver mangiato ha accusato un malore, tanto da essere ricoverato in ospedale a Mondovì. 

Come già specificato negli articoli precedenti, il parroco - molto amato e conosciuto in tutto il Cebano - potrebbe aver ingerito a sua insaputa una sostanza - un farmaco, forse un sonnifero - a sua insaputa che gli ha indotto un sonno molto pesante.

Per questo, per ricostruire quelle ore trascorse tra il pranzo ed il suo malore, gli inquirenti intendono ascoltare la persona che ha mangiato con lui e che don Aldo conosceva  in quanto spesso si recava a casa sua per aiutarlo a fare dei lavori. 

namur

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium