/ Attualità

Attualità | 16 luglio 2019, 17:28

Sgombero dell'Estate Ragazzi a Spinetta, ma è un'esercitazione della Protezione civile della sezione Alpini di Cuneo

Lo scenario ipotizzato presupponeva un intervento dovuto a gravi calamità naturali con lo sgombero e la messa in sicurezza di una scolaresca oltre alla ricerca di persone scomparse

Sgombero dell'Estate Ragazzi a Spinetta, ma è un'esercitazione della Protezione civile della sezione Alpini di Cuneo

 

Venerdì 12 luglio presso la sede staccata di frazione Spinetta ( Cuneo) la protezione Civile degli Alpini con la partecipazione di giovani partecipanti a “Estate Ragazzi” della frazione hanno dato vita a una esercitazione congiunta.

Lo scenario ipotizzato presupponeva un intervento dovuto a gravi calamità naturali con lo sgombero e la messa in sicurezza di una scolaresca oltre alla ricerca di persone scomparse.

Il tutto ha visto impegnati una ventina di volontari dei vari assetti della protezione civile, logistico, cinofili, trasmissioni,attrezzature varie e venti giovani frazionisti della scuola media.

Allo scattare dell’allarme alle ore nove si e’ provveduto a un montaggio rapido di un campo di accoglienza , successivamente si e’ provveduto a prelevare i giovani presso il plesso scolastico frazionale e a portarli al campo per la messa in sicurezza e a rifocillarli.

Nel contempo la squadra cinofili si e’ attivata sotto lo sguardo compiaciuto della scolaresca nella ricerca delle persone scomparse (due figuranti in precedenza si erano occultati nelle campagne vicine”)

Il tutto si e’ svolto nei modi e nei tempi previsti entro le ore dodici quando dato il cessato allarme si e’ provveduto allo smontaggio del campo e delle attrezzature.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium