/ Attualità

Attualità | 18 luglio 2019, 12:51

Carabinieri Forestali da Mondovì a Roma per il compiacimento del generale Agovino

La Stazione monregalese comandata dal Maresciallo Ambrosio Stefano è stata scelta dal Comando di vertice per l’attribuzione del premio, per l’impegno profuso nei diversi settori di intervento svolto durante l’anno

Carabinieri Forestali da Mondovì a Roma per il compiacimento del generale Agovino

Recentemente una rappresentanza della Stazione Carabinieri Forestale di Mondovì è stata convocata a Roma presso il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dal Comandante, Generale di Corpo d’Armata Angelo Agovino, per esprimere il personale compiacimento al Reparto, distintosi per l’elevato livello di professionalità e spirito di dedizione.

La Stazione monregalese, comandata dal Maresciallo Ambrosio Stefano, sulla base dell’attività d’istituto svolta, è stata scelta dal Comando di vertice per l’attribuzione del premio, considerato l’impegno profuso nei diversi settori di intervento svolto durante l’anno, soprattutto per quanto riguarda la repressione degli illeciti ambientali e le attività investigative di contrasto agli incendi boschivi.

Dipendente dal Gruppo Carabinieri Forestale di Cuneo, il Reparto svolge il proprio servizio su di una circoscrizione di circa 1.000 Kmq, ovvero su 30 comuni di montagna e pianura dell’area monregalese. Un territorio così complesso e diversificato fa sì che l’attività d’istituto, deputata alla prevenzione e repressione degli illeciti ambientali, forestali ed agroalimentari, sia molto vario.

Infatti, l’attività di polizia, sia amministrativa che giudiziaria, spazia dalla specifica normativa in materia ambientale su scarichi di acque reflue e rifiuti agli incendi boschivi, dalla polizia veterinaria ai delitti contro il patrimonio, dal controllo delle utilizzazioni boschive all’abusivismo edilizio e paesaggistico.

Nell’ambito di tale attività, il Reparto, dal 2017 ad oggi, ha trasmesso un centinaio di notizie di reato all’Autorità Giudiziaria ed elevato oltre 160 sanzioni amministrative. È stata altresì svolta attività di sensibilizzazione ambientale nelle scuole illustrando il monitoraggio operato sul patrimonio forestale e naturalistico.

Si ricorda che il Comando è ubicato a Mondovì in Via della Polveriera n° 1/b. Considerata la rilevante attività esterna si garantisce personale in sede a disposizione per fornire consigli e informazioni al pubblico unicamente nella giornata di martedì dalle ore 08:00 alle ore 12:00, anche telefonando al numero 0174-40369.

Eventualmente è possibile inviare una mail all’indirizzo 043366.001@carabinieri.it.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium